Come investire per il futuro dei tuoi bambini

Investire nel futuro dei tuoi figli è un passo importante: consigli pratici su quali sono le alternative



Uno dei primi aspetti che un genitore impara a dover gestire è l’ansia per il futuro del proprio bambino: che sia la scelta dell’asilo, piuttosto che dell’università, le mamme e i papà di tutto il mondo sono assillati dalla domanda “Ce la farà?”. La risposta è semplice “Probabilmente si, ma tu puoi aiutarlo a realizzare i suoi sogni, investendo nel futuro dei tuoi bambini scopriamo insieme quali sono le alternative che hai di fronte.

Come cominciare ad investire

Il primo passo per poter compiere le decisioni giuste soprattutto nel settore degli investimenti è porsi un obiettivo. Per stabilirlo dovrai farti la domanda: qual è il fine che mi prefiggo – concretamente – con questo investimento? Potresti decidere di voler raggiungere una somma per poter pagare la retta di uno dei college più prestigiosi al mondo, piuttosto che consentire a tuo figlio di frequentare Oxford o Cambridge. Mirando a traguardi meno ambiziosi, potresti voler avere la tranquillità di potergli garantire un’auto nuova quando prenderà la patente.

Visualizzare l’obiettivo ti permetterà non solo di poterlo raggiungere con ampio preavviso – senza ricorrere quindi a grandi sacrifici – ma anche di stabilire con certezza la somma che desideri mettere da parte.

Una volta focalizzati questi aspetti, potrai rivolgerti al tuo consulente finanziario di fiducia chiedendo quale sia la forma migliore e che si adatti meglio al tuo progetto, tra:

  • Libretto di risparmio: questa prima alternativa costituisce una soluzione che può essere avviata fin dalla nascita di tuo figlio. Presentando un documento di identità proprio e del piccolo, il genitore potrà cominciare a creare un deposito di denaro che crescerà nel tempo fin dai primi giorni di vita.
  • Piano di accumulo: si tratta della possibilità di aderire ai cosiddetti fondi comuni di investimento attraverso il periodico investimento di somme di denaro anche molto esigue.
  • Polizze vita: è noto come nella vita serva sempre un’uscita di emergenza o un piano B che permetta di dormire tranquilli; per questo sono state inventate le polizze vita che ti consentono di mettere al sicuro la tua famiglia e tuo figlio anche nella sventurata ipotesi in cui dovessi venire meno improvvisamente. Questa soluzione è particolarmente vantaggiosa in quanto, secondo alcune società, include anche l’evenienza di un grave infortunio che ti rendesse non più autosufficiente.

Come investire per il futuro dei tuoi nipoti

I nonni sono una grande risorsa, soprattutto in Italia: infatti, accade sempre più spesso che queste figure diventino dei secondi genitori….in tutto e per tutto. A differenza di mamma e papà che lavorano, i nonni hanno spesso solamente la pensione che potrebbe non permettere loro l’erogazione di somme elevate, a meno che non vengano attivate condizioni che agevolano queste fasce sensibili. Per questa ragione, se sei un nonno o nonna che desidera aiutare il proprio nipote a spiccare il volo e raggiungere i propri obiettivi personali e professionali potrai scegliere una delle numerose alternative proposte sul mercato che ti permettono di investire per il futuro dei tuoi nipoti.

Scritto da Sabrina Rossi
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Smagliature in gravidanza: come combatterle e quali creme scegliere

La Sardegna sarà la meta ideale per le tue vacanze in barca in famiglia

Leggi anche
  • ZainoZaino scuola per bambini: modelli e marche migliori

    Le vacanze estive stanno finendo ed è tempo di pensare al rietro a scuola; Zaino scuola per bambini: modelli e marche migliori.

  • zaini scuolaZaini scuola: quale scegliere per i propri figli

    La scelta degli zaini scuola per i figli è fondamentale per affrontare l’anno scolastico in arrivo. Sicuramente alla moda, ma comodi e di qualità.

  • Zaini elementari bimba: le tendenze del momentoZaini elementari bimba: le tendenze del momento

    Con l’inizio delle scuole elementari è importante scegliere,per la propria bambina, uno zaino comodo e capiente ma al passo con le tendenze del momento.

  • zaini elementari bambinoZaini elementari bambino: quale acquistare

    Lo zaino è l’accessorio fondamentale per la scuola elementare: in esso verranno riposti tutti gli oggetti necessari per affrontare la quotidianità scolastica. Quali caratteristiche deve avere uno zaino adatto ad un bambino? Di seguito i modelli migliori.

  • Loading...
  • Zaini asilo bimbo: i modelli più belliZaini asilo bimbo: i modelli più belli

    Per far affrontare al meglio l’avventura dell’asilo ai nostri figli, vediamo quali sono i modelli migliori e come sceglierli.

Contents.media