Come insegnare ai bambini l’amicizia: i consigli

I consigli utili ai genitori per insegnare ai bambini il valore dell'amicizia, la sua importanza e come costruire relazioni sane, sincere e durature.

L’amicizia è uno dei primi sentimenti con cui entriamo in contatto e infatti ne avvertiamo l’importanza sin dall’infanzia. Nei primi anni di vita i bambini considerano gli amici come dei semplici compagni di gioco ed è molto facile stringere nuove amicizie.

Come insegnare ai bambini l’amicizia e la sua grande importante?

Come spiegare ai bambini l’amicizia

L’amicizia si impara da piccolissimi, dal momento che sin dai primi di vita del piccolo, interagendo con lui, gli si insegna a sviluppare l’empatia, uno dei valori fondamentali dell’amicizia. Saper riconoscere l’altro, rispettarlo, imparare a interagire con lui e anche superare malintesi e incomprensioni significa gettare le basi affinché il bambino possa coltivare amicizie sincere e durature.

Il primo legame di amicizia, inteso come condivisione di eventi e giochi, è quello che si instaura tra fratelli e/o cugini. Sono le prime persone con cui i bambini si interfacciano sin dalla tenera età. Si tratta sicuramente di un primo passo di socializzazione infantile, che poi diventerà sempre più importante una volta che i bambini faranno il loro ingresso nell’ambiente scolastico.

Spesso, i genitori chiedono ai propri figli cosa sia per loro l’amicizia, in modo da cominciare a spiegare l’immenso valore di questo sentimento.

Le risposte dei bambini potrebbero sorprendere in modo assolutamente disarmante. Per i più piccoli, infatti, un amico è una persona a cui si vuole bene, con cui giocare e con cui condividere le stesse passioni. Insomma, per i bambini un amico non solo è un porto sicuro, ma è soprattutto un compagno di giochi.

Per insegnare ai più piccoli l’importanza di questo sentimento, è bene sapere che loro imparano tanto dal comportamento degli adulti.

L’esempio, quindi, è il primo mezzo di apprendimento. Come insegnare ai bambini l’amicizia? Scopriamolo insieme.

L’importanza dell’empatia

L’empatia è il valore fondamentale dell’amicizia, ma anche di tutte le relazioni che si andranno a instaurare nel corso della vita. Se fin dai primi mesi interagiamo con il bimbo in modo corretto, giocando e mostrando di saper comprendere i suoi bisogni, imparerà a essere empatico con gli altri.

Affrontare le frustrazioni insieme

Capita spesso che i bambini litighino con i compagni, gli adulti, i fratelli. In questo caso, quindi, bisogna spiegare che le incomprensioni vanno affrontate parlando.

Chiedere scusa

Tutti commettono degli sbagli e in questo caso è giusto ammetterli e chiedere scusa. Insegnare ai bambini a chiedere scusa è fondamentale per migliorare le relazioni umane.

Il valore della condivisione

La condivisione è un’abilità sociale molto importante per riuscire a costruire delle relazioni sane, forti e per contribuire al benessere e alla felicità dei bambini. Per i più piccoli imparare a condividere le proprie cose è il primo passo per imparare il vero valore delle condivisione. È bene rispettare i loro tempi e non forzarli, e in questo caso l’esempio dei genitori gioca un ruolo fondamentale.

La fiducia alla base di tutto

Risulta fondamentale insegnare ai bambini il senso della fiducia, in se stessi e negli altri. I genitori, ma anche i nonni e le persone che vivono intorno al bambino, devono dimostrare di essere figure di riferimento a cui potersi affidare.

Scritto da Francesca Belcastro
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Perché i bambini si mangiano le unghie: cosa fare

Congedo parentale per i figli in quarantena da Covid: come funziona

Leggi anche
  • ZainoZaino scuola per bambini: modelli e marche migliori

    Le vacanze estive stanno finendo ed è tempo di pensare al rietro a scuola; Zaino scuola per bambini: modelli e marche migliori.

  • Zaini Trolley con personaggi famosiZaini Trolley con personaggi famosi
  • zaini scuolaZaini scuola: quale scegliere per i propri figli

    La scelta degli zaini scuola per i figli è fondamentale per affrontare l’anno scolastico in arrivo. Sicuramente alla moda, ma comodi e di qualità.

  • Zaini elementari bimba: le tendenze del momentoZaini elementari bimba: le tendenze del momento

    Con l’inizio delle scuole elementari è importante scegliere,per la propria bambina, uno zaino comodo e capiente ma al passo con le tendenze del momento.

  • 
    Loading...
  • zaini elementari bambinoZaini elementari bambino: quale acquistare

    Lo zaino è l’accessorio fondamentale per la scuola elementare: in esso verranno riposti tutti gli oggetti necessari per affrontare la quotidianità scolastica. Quali caratteristiche deve avere uno zaino adatto ad un bambino? Di seguito i modelli migliori.

Entire Digital Publishing - Learn to read again.