Come insegnare ai bambini a vestirsi da soli: i consigli

Come insegnare ai bambini a vestirsi da soli e in autonomia? Ecco i consigli utili per i genitori che vogliono cominciare questo percorso.

Non esiste un’età precisa uguale per tutti i bambini per imparare a vestirsi da soli. Infatti, ognuno ha il proprio ritmo che deve essere rispettato dai genitori. Naturalmente, è necessario che abbia sviluppato una certa abilità e capacità di coordinare i movimenti.

Come insegnare ai bambini a vestirsi da soli?

Come insegnare ai bambini a vestirsi da soli

Insegnare ai bimbi a vestirsi in autonomia non è di certo semplice. Il lavoro comincia da mamma e papà, che devono innanzitutto rispettare i tempi del proprio figlio. D’altronde, come già detto, non esiste un’età uguale per tutti in cui iniziare questo percorso. Solo osservando attentamente il proprio bambino, infatti, mamma e papà capiranno quando sarà il momento giusto.

Solitamente, è un traguardo che si raggiunge verso i 2-3 anni, ma non vi è nessuna regola scritta. Molto dipende dall’atteggiamento dei genitori: se questi ultimi non dimostrano pazienza nel voler insegnare al piccolo come vestirsi da solo, naturalmente il processo avverrà più lentamente o addirittura sarà rimandato.

Intorno ai 2 anni il bambino potrebbe essere già in grado di togliersi i vestiti e quindi mamma e papà possono stimolarlo invitandolo a spogliarsi da solo prima del bagnetto o della nanna.

Advertisements

Anche il piccolo di 1 anno inizia a fare i primi tentativi, ma le capacità psico-motorie non sono sviluppate a sufficienza. Per questo motivo, cercare di insegnarli precocemente come cambiarsi i vestiti potrebbe scoraggiarlo.

Come insegnare ai bambini a vestirsi da soli? Ecco una lista di consigli per i genitori alle prime armi e che affrontano questa situazione per la prima volta.

Fare pratica

Il primo passo è sicuramente cominciare a fare pratica.

Si può pensare, magari, di invitarlo a vestire i suoi peluches, attraverso una sorta di “gioco dei vestiti”.

Iniziare con i capi giusti

Non si può pretendere che il bambino impari subito a vestirsi da capo a piedi. Si può iniziare, quindi, con il cappotto, o con la biancheria intima, e poi procedere per piccoli passi. Sarebbe consigliabile acquistare capi molto pratici da indossare, come gonne o pantaloni con l’elastico, senza, per esempio, i bottoni.

Piccoli trucchetti

Attraverso dei piccoli trucchetti i genitori possono aiutare i bambini a imparare: per esempio, acquistando i capi di una taglia più grande oppure scegliere scarpe col velcro invece che con le stringhe.

Non avere fretta

La cosa più importante è sempre la stessa: non avere assolutamente fretta. Per insegnare questa pratica ai bambini, è necessaria tanta pazienza. Per le prime volte, forse, è meglio fare pratica al pomeriggio, anziché al mattino.

Scritto da Francesca Belcastro
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Come affrontare il primo giorno di scuola: i consigli

Sculacciare i bambini è educativo, sì o no? I consigli

Leggi anche
  • ZainoZaino scuola per bambini: modelli e marche migliori

    Le vacanze estive stanno finendo ed è tempo di pensare al rietro a scuola; Zaino scuola per bambini: modelli e marche migliori.

  • zaini scuolaZaini scuola: quale scegliere per i propri figli

    La scelta degli zaini scuola per i figli è fondamentale per affrontare l’anno scolastico in arrivo. Sicuramente alla moda, ma comodi e di qualità.

  • Zaini elementari bimba: le tendenze del momentoZaini elementari bimba: le tendenze del momento

    Con l’inizio delle scuole elementari è importante scegliere,per la propria bambina, uno zaino comodo e capiente ma al passo con le tendenze del momento.

  • zaini elementari bambinoZaini elementari bambino: quale acquistare

    Lo zaino è l’accessorio fondamentale per la scuola elementare: in esso verranno riposti tutti gli oggetti necessari per affrontare la quotidianità scolastica. Quali caratteristiche deve avere uno zaino adatto ad un bambino? Di seguito i modelli migliori.

  • Loading...
  • Zaini asilo bimbo: i modelli più belliZaini asilo bimbo: i modelli più belli

    Per far affrontare al meglio l’avventura dell’asilo ai nostri figli, vediamo quali sono i modelli migliori e come sceglierli.

Contents.media