Notizie.it logo

Come insegnare al bambino a soffiare il naso

Come insegnare al bambino a soffiare il naso

Con questi cambi di temperatura è facile che il bambino possa raffreddarsi, per quanta cura possa esserci nel vestirlo.

È importante, allora, che le vie aeree siano libere, così da evitare (o almeno prevenire!) eventuali infezioni!

Come insegnare al bambino come soffiare il naso?

Bisogna dapprima spiegargli che questo gesto è molto importante: magari dicendogli, in maniera dolce, che questo è un “compito da grandi”, che lui può sicuramente portare a termine da solo. In questo modo, infatti, il bambino si sentirà investito di una responsabilità ed tenuto in considerazione!

La stessa vicinanza del genitore lo farà sentire più tranquillo: sedete il bambino in mezzo alle gambe, e porgetegli il fazzoletto, magari giocando prima con lui! È fondamentale ricordare che il concetto di gioco permette di capire ed assimilare molto meglio i gesti comuni!

Successivamente sarà sufficiente spiegargli di soffiare fuori l’aria attraverso le narici, magari accompagnando l’azione da piccoli versetti: fare una pernacchia mentre soffia il naso lo farà ridere, lo porterà a farlo più spesso perché lo trova divertente!

Con la crescita il bambino capirà da solo quando soffiarlo, e sarà possibile prevenire eventuali influenze!

© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

1000
Leggi anche
Leggi anche