Come funzionano Prelievi sangue con cerotti

Uno scienziato della Queen’s University di Belfast ha vinto un importante premio per la ricerca grazie alla sua invenzione: la possibilità di effettuare un prelievo utilizzando una specie di cerotto. Si tratta di una scoperta rivoluzionaria, non soltanto per tutti coloro che hanno paura degli aghi e vivono il prelievo come un momento difficile, ma anche per i neonati, in particolare i nati prematuri che hanno necessità di frequenti prelievi.

Il dottor Ryan Donnelly, questo il nome dello studioso che ha vinto il premio GlaxoSmithKline come miglior scienziato emergente del 2012, è stato premiato per la grandiosa scoperta di una protezione sottile, dalla forma simile a quella di un cerotto, sotto la quale ci sono ben 361 micro aghi capaci di penetrare la superficie della pelle. Si tratta di uno strumento molto facile da utilizzare, che richiede una preparazione più semplificata per il personale medico e paramedico, con un rischio di contrarre malattie praticamente quasi azzerato.

Una scoperta medico-scientifica che modificherà in modo definitivo la vita di pazienti con malattie croniche, medici e infermieri di tutto il mondo!

Scritto da Francesca Nidola
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Cosa fare in caso di prurito rosolia

Si possono fare foto in sala parto?

Leggi anche
  • zuppa di polloZuppa di pollo con farro e funghi shiitake

    Una saziante e deliziosa zuppa ricca di nutrienti essenziali.

  • ginger sickness 125104224 resizedZenzero contro la nausea
  • Zanzare bambini rimediZanzare: i rimedi per difendere i bambini

    Le zanzare in estate, ma spesso si presentano anche in inverno, rappresentano un fastidio continuo, ma per i bambini possono essere anche dannose. Ecco dei consigli per proteggere e prevenire i vostri figli dalle punture di questi insetti.

  • Loading...
  • 174Yogurt magro, fa bene e ha meno calorie
  • untitled 119Yoghurt senza zucchero
Contents.media