Come fare sali minerali frizzanti per i bambini

Se il vostro bambino o la vostra bambina fa i capricci quando è il momento di lavarsi, una soluzione per rendere il bagnetto più piacevole e divertente è creare dei sali minerali frizzanti o “bombe frizzanti” che creano un effetto di effervescenza nell’acqua contenuta nella vasca e il piccolino sarà contento di galleggiare tra mille bollicine.

Il procedimento è piuttosto facile e occorrono pochi semplici ingredienti, ovvero:

  • 100 grammi di bicarbonato;
  • 50 grammi di acido citrico per utilizzo non alimentare;
  • 50 grammi di amido di mais;
  • 5 grammi di olio di oliva;
  • 500 grammi di acqua.

Mescolate il bicarbonato, l’acido citrico e l’amido di mais in una ciotola, ponete l’acqua e l’olio di oliva in un contenitore dotato di spruzzatore, può andar bene la bottiglia vuota di qualche detersivo spray, poi spruzzate un poco il composto nella ciotola, senza bagnarlo troppo per non far attivare la reazione dell’acido citrico e continuate ad impastare tutti gli ingredienti per farli amalgamare al meglio.

Prendere dei bicchierini di plastica o degli involucri delle uova, riempiteli con l’impasto, pressandolo e bagnandolo ancora un po’ con la soluzione a base di acqua e di olio e fate riposare le bombe frizzanti per un paio di ore. Trascorse le due ore potete sformarle e lasciarle riposare per altre 12 ore. Concluso il tempo del riposo i sali minerali sono pronti per essere disciolti in acqua e per far divertire il vostro bimbo con effetti speciali. Se volete creare delle bombe frizzanti colorate, basta aggiungere qualche colorante alimentare al bicarbonato il giorno precedente, far asciugare il composto e seguire la stessa procedura di preparazione.

Scritto da Antonietta Zazzara
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Cosa prendere per mal di schiena gravidanza

Benefici dello iodio in gravidanza

Leggi anche
  • ZainoZaino scuola per bambini: modelli e marche migliori

    Le vacanze estive stanno finendo ed è tempo di pensare al rietro a scuola; Zaino scuola per bambini: modelli e marche migliori.

  • zaini scuolaZaini scuola: quale scegliere per i propri figli

    La scelta degli zaini scuola per i figli è fondamentale per affrontare l’anno scolastico in arrivo. Sicuramente alla moda, ma comodi e di qualità.

  • Zaini elementari bimba: le tendenze del momentoZaini elementari bimba: le tendenze del momento

    Con l’inizio delle scuole elementari è importante scegliere,per la propria bambina, uno zaino comodo e capiente ma al passo con le tendenze del momento.

  • Loading...
  • zaini elementari bambinoZaini elementari bambino: quale acquistare

    Lo zaino è l’accessorio fondamentale per la scuola elementare: in esso verranno riposti tutti gli oggetti necessari per affrontare la quotidianità scolastica. Quali caratteristiche deve avere uno zaino adatto ad un bambino? Di seguito i modelli migliori.

  • Zaini asilo bimbo: i modelli più belliZaini asilo bimbo: i modelli più belli

    Per far affrontare al meglio l’avventura dell’asilo ai nostri figli, vediamo quali sono i modelli migliori e come sceglierli.

Contents.media