Come fare le bolle di sapone in casa: gli ingredienti

Come fare le bolle di sapone in casa in cinque minuti? Ecco una facile ricetta per realizzare uno dei giochi più amati dai bambini.

La magia delle bolle di sapone coinvolge grandi e piccini. A qualsiasi età, la voglia di giocarci e osservarle è inarrestabile. Soprattutto in estate, è uno dei giochi all’aria aperta più divertenti da fare. Infatti, trascorrere i pomeriggi in spiaggia giocando con le bolle di sapone è uno dei passatempi preferiti dei più piccoli.

Come fare le bolle di sapone in casa insieme ai propri figli?

Come fare le bolle di sapone in casa

Il preparato di bolle di sapone si può realizzare tranquillamente in casa in cinque minuti. Aggiungere un pochino di detersivo per i piatti all’acqua del rubinetto non basta per ottenere le bolle di sapone grandi e resistenti. Infatti, in molti non lo sanno, ma occorre un ingrediente molto importante per la buona riuscita delle bolle di sapone: la glicerina.

Advertisements

La glicerina, infatti, è un tipo di zucchero alcolico derivato da prodotti animali, piante o petrolio. La glicerina vegetale è la variante vegetale che deriva direttamente dal glicerolo, composto organico presente nel nostro organismo. È possibile trovare la glicerina liquida o il glicerolo vegetale in farmacia, in erboristeria oppure online. Rispetto alla prima variante, la seconda è un’alternativa economica e naturale che viene utilizzata per preparare i cosmetici fai-da-te. Sul web circolano numerose ricette per preparare le bolle di sapone in casa.

Naturalmente un punto fondamentale per la riuscita della ricetta dipende dalle marche di detersivo per piatti utilizzate.

La ricetta

Per preparare le bolle di sapone in casa occorre:

  • 200 ml di acqua di rubinetto o distillata;
  • 50 ml di detersivo per piatti concentrato;
  • 1 cucchiaino di glicerina o glicerolo vegetale.

Versare in una ciotola l’acqua del rubinetto o distillata, aggiungere il detersivo liquido per i piatti e la glicerina o il glicerolo vegetale.

Dopo aver amalgamato gli ingredienti, è opportuno trasferire il tutto nel classico contenitore per le bolle di sapone. Lasciare riposare la soluzione per un giorno e il gioco è fatto!

Quale sapone scegliere

Per chi preferisce utilizzare un altro tipo di sapone invece del detersivo per piatti non c’è problema. Bisogna ricordare che non tutti i saponi sono uguali, ma la maggior parte di quelli che si hanno in casa dovrebbe andare bene.

Alcuni prodotti hanno una formula in grado di creare bolle di sapone più grandi e più resistenti. Il segreto per un ottimo risultato è trovare il mix perfetto. Le migliori alternative al detersivo per piatti sono:

  • docciaschiuma o shampoo: potrebbero fare meno schiuma ma dovrebbero andare bene ugualmente;
  • detersivo naturale: per chi preferisce i detersivi naturali a quelli chimici, in erboristeria o nei negozi specializzati si possono trovare i giusti prodotti.

Gli ingredienti segreti per migliorare la ricetta

Esistono alcuni trucchi per far sì che le bolle di sapone fatte in casa vengano giganti e soprattutto durino a lungo. Una volta trovato il mix perfetto per prepararle, è possibile aggiungere alcuni ingredienti segreti, per esempio:

  • un po’ di zucchero per ottenere bolle più spesse e resistenti;
  • del colorante alimentare per avere le bolle di sapone di tanti colori diversi;
  • ingredienti decorativi come glitter, coriandoli o petali di fiori.
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Tumore al seno e semi-digiuno: i risultati della ricerca

Incinta al mare: i migliori consigli di stile per un’estate glamour

Leggi anche
  • ZainoZaino scuola per bambini: modelli e marche migliori

    Le vacanze estive stanno finendo ed è tempo di pensare al rietro a scuola; Zaino scuola per bambini: modelli e marche migliori.

  • Zaini Trolley con personaggi famosiZaini Trolley con personaggi famosi
  • zaini scuolaZaini scuola: quale scegliere per i propri figli

    La scelta degli zaini scuola per i figli è fondamentale per affrontare l’anno scolastico in arrivo. Sicuramente alla moda, ma comodi e di qualità.

  • Zaini elementari bimba: le tendenze del momentoZaini elementari bimba: le tendenze del momento

    Con l’inizio delle scuole elementari è importante scegliere,per la propria bambina, uno zaino comodo e capiente ma al passo con le tendenze del momento.

  • 
    Loading...
  • zaini elementari bambinoZaini elementari bambino: quale acquistare

    Lo zaino è l’accessorio fondamentale per la scuola elementare: in esso verranno riposti tutti gli oggetti necessari per affrontare la quotidianità scolastica. Quali caratteristiche deve avere uno zaino adatto ad un bambino? Di seguito i modelli migliori.

Entire Digital Publishing - Learn to read again.