Come far sentire il bambino a proprio agio nei bagni pubblici?

Esistono diversi trucchi per aiutare il tuo bambino.

Far sentire il bambino a proprio agio nei bagni pubblici non è sempre un compito facile, soprattutto se sta imparando da poco a usare il vasino o il water. Se tuo figlio passa dal pannolino alla biancheria intima, spesso è più facile mettergli il pannolino ogni volta che uscite, a meno che non stiate andando in un posto familiare, con bagni progettati per bambini piccoli o che lui ha già usato.

È troppo aspettarsi che un bambino che ha a malapena imparato a usare il proprio bagno a casa si senta a suo agio a mettersi in fila o a sedersi su una tavoletta del water che è molto diversa da qualsiasi cosa abbia provato prima. Se tuo figlio indossa sempre le mutande, cerca di farlo sedere sul vasino prima di uscire di casa. Non farlo diventare un obbligo dicendogli che deve andarci, perché probabilmente ti dirà che non può o non ha voglia di andarci.

Incoraggialo a fare un tentativo e spera per il meglio.

Quando arrivate a destinazione, porta tuo figlio a cercare il bagno. Anche se non è pronto ad andare, almeno saprà dove si trova il bagno e come è fatto. Inoltre, porta con te la tua scorta di fazzoletti o salviette, così non ti ritroverai a piedi se il bagno dovesse essere a corto di scorte. Dato che le cabine progettate per i disabili hanno molto più spazio di manovra, molti genitori scelgono di usarle quando sono disponibili.

Se il sedile sembra sporco e non sono disponibili fodere di carta, usa il tuo giudizio se il bambino deve sedersi direttamente su di esso. Potrebbe essere necessario aiutarlo ad accovacciarsi o portarlo sopra il vasino mentre cerca di farla. Oppure, se ciò non lo scoraggia, puoi sempre fare una fodera fai-da-te con strisce di carta igienica stese sul sedile.

come far sentire il bambino a proprio agio nei bagni pubblici

Come far sentire il bambino a proprio agio nei bagni pubblici

Tu o un altro adulto di fiducia dovreste sempre accompagnare vostro figlio in un bagno pubblico. A volte i genitori dovranno essere creativi se la situazione del bagno pubblico è imbarazzante per un papà con una figlia o una mamma con un figlio. Nessuna soluzione è perfetta, ma aiuta a scegliere destinazioni adatte ai bambini. Se i bagni non sono affollati, spesso è più facile usare il bagno che si usa normalmente. Le donne di solito si sentono bene a portare un bambino nel bagno delle donne con loro, e un padre può portare sua figlia nel bagno degli uomini, purché non ci sia nessuno agli orinatoi quando entrano e ci sia un bagno privato.

A volte, però, la mancanza di privacy nel bagno degli uomini rende la situazione padre-figlia veramente imbarazzante. In questo caso, ci sono diverse possibilità: il papà può mandare sua figlia nel bagno delle donne da sola mentre lui le parla attraverso la porta. Può, oppure, chiedere a una donna amica di accompagnare sua figlia. In alternativa, se il bagno delle donne è completamente deserto, può intrufolarsi con sua figlia. Deve però prendersi la briga di far sapere a chiunque entri che lui è lì. Ricorda, tuttavia, che non devi pressare tuo figlio e chiedergli troppo spesso se deve andare in bagno.

Scritto da Stefania Netti
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Quanto spesso chiedere al bambino se deve andare in bagno?

Il bambino non vuole sedersi sul vasino: cosa fare?

Leggi anche
  • ZainoZaino scuola per bambini: modelli e marche migliori

    Le vacanze estive stanno finendo ed è tempo di pensare al rietro a scuola; Zaino scuola per bambini: modelli e marche migliori.

  • zaini scuolaZaini scuola: quale scegliere per i propri figli

    La scelta degli zaini scuola per i figli è fondamentale per affrontare l’anno scolastico in arrivo. Sicuramente alla moda, ma comodi e di qualità.

  • Loading...
  • zaini per bambiniZaini per bambini: il meglio per la scuola

    Gli zaini per bambini per il ritorno tra i banchi sono in vario tipo, con fantasie e stili diversi: dai personaggi Disney ai super eroi sino a Batman.

  • zaino elementare bambina 2Zaini elementari bimba: le tendenze del momento

    Con l’inizio delle scuole elementari è importante scegliere,per la propria bambina, uno zaino comodo e capiente ma al passo con le tendenze del momento.

  • zaini elementari bambinoZaini elementari bambino: quale acquistare

    Lo zaino è l’accessorio fondamentale per la scuola elementare: in esso verranno riposti tutti gli oggetti necessari per affrontare la quotidianità scolastica. Quali caratteristiche deve avere uno zaino adatto ad un bambino? Di seguito i modelli migliori.

Contents.media