Come far mangiare i bambini: consigli per rendere i pasti più piacevoli

Se non sapete come far mangiare i bambini e creare dei momenti familiari rilassanti, questa guida vi fornirà tutte le soluzioni che state cercando.

I pasti sono un’opportunità per condividere, ascoltare, legare, esplorare e godere. I pasti in famiglia danno ai bambini nutrimento e la possibilità di praticare la comunicazione, la condivisione e le abilità sociali. Lo stadio di sviluppo di un bambino influenza direttamente il modo in cui si relazionano con le persone, il cibo e l’ambiente circostante.

Di conseguenza, i pasti possono essere situazioni in continuo cambiamento (e non sempre rilassanti).

Come far mangiare i bambini: l’importanza dello stare a tavola

Il primo passo è considerare come l’esperienza del mangiare a tavola in famiglia potrebbe essere dal punto di vista di un bambino. Raccogliere queste informazioni aiuterà la tua famiglia a trovare soluzioni positive alle sfide del tuo bambino durante i pasti senza creare un senso di punizione associato al mangiare.

I pasti in famiglia sono anche l‘occasione per i bambini di conoscere l’autonomia e praticare un’alimentazione intuitiva.

Qui di seguito potrete leggere alcuni comportamenti comuni dei bambini durante i pasti in famiglia, così come le soluzioni possibili.

Non sta seduto abbastanza a lungo per mangiare

Se il vostro bambino non sta seduto abbastanza a lungo per finire un pasto, chiedetevi che cosa l’esperienza di stare seduto è per i vostri bambini.

Advertisements

La soluzione positiva per un bambino che si agita durante i pasti sta nella creazione di un ambiente che è confortevole per un corpo più piccolo. Un bambino si siederà più a lungo se i piedi possono riposare su una superficie solida. Se il vostro bambino è ancora in un seggiolone, è possibile allegare una piattaforma alla base dove i loro piedi possono riposare. Garantitevi che i bambini possano facilmente raggiungere il tavolo.

Se i componenti del pasto non sono facilmente accessibili, si potrebbero sentire isolati e annoiati.

Da qui, puoi stabilire le regole del pasto in famiglia. Può aiutarti utilizzando un timer a clessidra per aiutare il bambino a visualizzare i 10 minuti in cui devono rimanere seduti al tavolo prima di alzarsi per giocare.

Rifiuta di mangiare quello che viene servito

È frustrante quando un bambino rifiuta di mangiare quello che prepari per cena.

Un passo importante, ma anche difficile, è quello di non prendere questo come un attacco personale alla tua genitorialità o abilità culinarie.

Prova a vedere il pasto dal punto di vista del bambino. Può anche aiutare a coinvolgere il bambino in altri aspetti del pasto, come cucinare o servire. Per esempio, quando andate al supermercato, lasciate che il vostro bambino scelga una frutta o una verdura favorita da aggiungere al pasto.

Per un bambino più grande, è possibile offrire loro di essere più coinvolti nel processo di pianificazione dei pasti.

Ecco un suggerimento che potrebbe sembrare strano, ma può essere estremamente utile: servire il dessert insieme al pasto. Se un bambino è preoccupato per l’idea di avere il dessert dopo il pasto, potrebbero rifiutarsi di mangiare. Quando una porzione del dessert è servita accanto al piatto principale, il bambino può fidarsi che gli sarà permesso di avere il suo dolce alla fine. Il dessert può essere preparato sul piatto di un bambino prima che arrivi al tavolo. Successivamente, possono essere serviti gli altri alimenti che fanno parte del pasto.

Chiede spuntini tutto il giorno

Se un bambino tende a non mangiare molto ai pasti, ma chiede spuntini frequenti per tutta la giornata, provate a impostare un programma di alimentazione, che aiuterà i bambini a rispettare la fame e gli spuntini.

Avere tempi standardizzati per mangiare ha diversi vantaggi, tra cui:

  • Fornisce ai bambini la possibilità di comprendere e ascoltare quando hanno fame e quando sono sazi
  • I bambini imparano a fidarsi che saranno in grado di mangiare di nuovo se non vogliono o non sono affamati in quel momento specifico
  • Aiuta i bambini ad avere un appetito più robusto durante i pasti

Fissazione sugli alimenti

Come genitore, le vostre relazioni con il cibo, il cibo e la dieta possono avere un impatto sui vostri figli. Se il vostro bambino ha fissazione non sana su un alimento, ci sono alcune cose che potete fare per sostenerli nel cambiare idea:

  • In primo luogo, non etichettare un bambino come “ossessionato”, “fissato” o “dipendente” dal cibo.
  • É anche importante che le scelte alimentari del vostro bambino non siano troppo controllate. Sentirsi limitati intorno al cibo tende a creare più fissazione. Per evitare di creare questa mentalità, fate provare occasionalmente alimenti che potrebbero essere considerati “dessert” oppure uniteli a degli snack.

Stabilire una routine prevedibile può anche aiutare. Mangiare a specifici orari può rafforzare il bambino a mangiare quando ha fame. Questa rassicurazione aiuta i bambini a concentrarsi su cose diverse dal cibo. I bambini hanno anche diverse ragioni per diventare fissati con il cibo. In alcuni casi, lavorare con un professionista potrebbe essere necessario per trovare la fonte di preoccupazione di un bambino.

Mangia troppo

Anche in questo caso, mangiare secondo uno schema e ad orari precisi, è un ottimo modo per incoraggiare i bambini a sentire e rispondere a spunti di fame. Mangiare regolarmente durante la giornata può impedire ai bambini di diventare eccessivamente affamati.

Tenete a mente che quando alcuni alimenti sono limitati a casa, i bambini potrebbero essere tentati di mangiarne il più possibile quando sono altrove perché sanno che non lo rivedranno per un po’. È possibile affrontare questa cosa, dando al vostro bambino questi alimenti come spuntino sporadico.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Come insegnare ai bambini a lavarsi le mani: i consigli

Come condurre uno stile di vita “green” in famiglia: i consigli

Leggi anche
  • Zoomarine orari 2020Zoomarine: tutti gli orari dell’estate 2020

    Zoomarine è uno dei parchi acquatici più amati d’Italia ed è finalmente pronto per riaprire i battenti dopo la quarantena: quali sono gli orari del 2020?

  • Zoomarine biglietti prezzi orariZoomarine: biglietti, prezzi e orari del parco

    Zoomarine è la scelta perfetta per tutte le famiglie che vogliono divertirsi insieme: ma come e dove informarsi in merito a biglietti, prezzi e orari?

  • Zoomarine Orari NavetteZoomarine Orari Navette
  • Zoomarine Orari AttrazioneZoomarine Orari Attrazione
  • Loading...
  • Zone erogene femminiliZone erogene femminili
Contents.media