Notizie.it logo

Come far fronte alla perdita di un figlio

Come far fronte alla perdita di un figlio

Nessun genitore immagina di dover seppellire un figlio. Anche se la perdita del bambino è stata anticipata durante una malattia, non c’è davvero nessun modo per un genitore di prepararsi per la gamma di emozioni che vengono con la morte. E ‘naturale per un genitore piangere la perdita di un figlio, subito dopo la morte e negli anni che seguono. Mentre la ferita non può mai guarire completamente, i genitori possono adottare misure che li aiuteranno ad affrontare perdere il loro bambino.

Datevi il permesso di piangere. Non aspettatevi che il vostro dolore si risolva in un determinato periodo di tempo. Accettare che il dolore sarà forte e intenso in un primo momento, e che potrebbe venire in onde che gradualmente diventano meno intensi e meno frequenti.

Parlare di tuo figlio e i tuoi sentimenti di perdita con la famiglia e gli amici.

Usare il suo nome. Condividi i tuoi ricordi preferiti e descrivere le cose che ti manca di più di lui. Esprimere le vostre emozioni e come la perdita si sta interessando.

Permettetevi di sentire emozioni diverse da tristezza. Sperimentare la gioia e la felicità se questi sentimenti vengono quando stai pensando di vostro figlio. Ridere di cose stupide che ha fatto o detto.

Prenditi cura del tuo corpo. Non permettetevi di trascurare le proprie esigenze di salute a causa della perdita del bambino. Rimanere attivi andando per passeggiate a piedi o in bicicletta tutti i giorni. Mangiare cibi sani. Bere acqua o succo di frutta, e di evitare alcol e caffeina, che può influenzare sia il vostro umore e il tuo sonno.

Chiedere ad amici e parenti per un aiuto.

Chiedi loro di dare una mano nei lavori domestici, commissioni e la cura per gli altri bambini. Dite loro esattamente ciò che serve
Scrivi i tuoi pensieri e sentimenti in un quaderno o una rivista. Lettere di indirizzo al vostro bambino e descrivere come ti senti e quanto ti manca.

© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

1000
Leggi anche
  • Zenzero contro la nauseaZenzero contro la nausea

    Lo zenzero è utile per combattere la nausea che di solito è una conseguenza della chemioterapia, dell’avvelenamento da cibo, delle

Leggi anche