Investi in Notizie.it e diventa editore del tuo giornale 🚀
Notizie.it logo

Come diventare un pilota di aereo dopo la laurea

Essere un pilota ha molti vantaggi. Piloti commerciali esperti hanno il biglietto aereo gratuito, camere d’albergo e auto a noleggio, hanno buoni pacchetti di vantaggio e uno stipendio di circa 100.000 dollari all’anno. Piloti privati ​​godono della libertà di se stessi e dei passeggeri di volare verso destinazioni in tutto il mondo. Se sei laureato e vuoi diventare un pilota, ci sono diversi passaggi che dovete fare per ottenere la licenza.

Visitare un medico legale di aviazione di avere un esame medico FAA fatto. Si determinerà se la vostra salute generale e la visione sono buone abbastanza per diventare un pilota.

Decidere che tipo di licenza che si desidera. Una licenza di pilota privato consente di trasportare passeggeri su un aereo per qualsiasi destinazione negli Stati Uniti, così come in paesi stranieri, purché si attenga alle norme del paese. Se si vuole fare volare la tua carriera, hai bisogno di qualificarsi per una licenza di pilota commerciale

Scegliere una scuola di volo.

Si dovrà lavorare con lo stesso istruttore per quasi tutta la vostra formazione, in modo di visitare diverse scuole aeronautiche diversi e scegliere quello in cui ti senti più comodo.

Completare le ore minime di volo. Per una licenza di pilota privato, la FAA richiede un minimo di 40 ore di volo. Piloti commerciali devono registrare 250 ore di volo. È probabile completare più ore rispetto al requisito minimo.

Superare una prova orale e volo combinazione con un esaminatore FAA designate.

© Riproduzione riservata
Leggi anche