Notizie.it logo

Come dire a un figlio della separazione

Come dire a un figlio della separazione

0

Quando due genitori si separano le conseguenze più traumatiche ricadono sui figli, specie se molto piccoli. I bambini, infatti, non sono in grado di comprendere le ragioni che possono portare una mamma e un papà a lasciarsi e, istintivamente, credono di poter essere stati la causa del litigio. Davanti a questo malassere bisogna essere in grado di mettere da parte la sofferenza personale, e spiegare con chiarezza la situazione.

Date la notizia in maniera rilassata, senza creare allarmismi e fate in modo di essere insieme. Entrambi i genitori devono parlare con i propri figli congiuntamente, qualunque cosa accada, infatti, la figura genitoriale non deve mai essere screditata agli occhi dei più piccoli. Usate un linguaggio chiaro, termini troppo difficili, infatti, potrebbero non essere compresi dal bambino e potrebbero creare una confusione maggiore.

Inoltre precisate sempre che la separazione non è dovuta a comportamenti del piccolo, e che l’amore incondizionato di entrambi i genitori non mancherà mai. Non nascondete la realtà dei fatti, e non fate finta che la situazione sia rimasta immutata, i bambini avvertirebbero la situazione e potrebbero sentirsi traditi e ingannati.

© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

1000
Leggi anche
Leggi anche
  • Papà a tempo pieno e mamme in carrieraChi è e cosa fa un papà a tempo pieno?

    Un papà a tempo pieno è un genitore che dedica totalmente il suo tempo extra lavoro alla cura dei suoi figli, dando presenza, pazienza e tempo, azioni che di solito sono riconosciute alle sole madri.