Notizie.it logo

Come comportarsi girando in bicicletta per la città?

Come comportarsi girando in bicicletta per la città?

Girare in bici è uno dei modi migliori ed ecologici per scoprire una città e migliorare la salute. Per alcuni versi anche migliore del passeggiare a piedi perché puoi godere di una maggiore velocità e del vento che ti rinfresca il viso.

Ma quanto è semplice andare in giro nelle strade d’Italia?

Purtroppo il nostro paese non è all’avanguardia in quanto a piste ciclabili e rispetto per i ciclisti. Almeno non quanto i paesi nordici come l’Olanda in cui la bici è considerata come qualsiasi altro mezzo in strada anzi, è privilegiata in quanto a corsie.

Ci sono alcune città come Ferrara, da premiare, altre come Roma o Napoli -in cui spesso regna la regola della precedenza del mezzo più grande e potente- in cui la vita del ciclista urbano è davvero dura.

Innanzitutto è importante perdere quell’iniziale blocco che non ti fa scendere in strada tra le macchine, dopodiché bisogna fare molta attenzione nel mantenere la propria corsia (spesso immaginaria), usare le frecce (anche solo con le braccia) prima di girare, fermarsi sempre e comunque ai semafori rossi e sorpassare rispettando sempre il codice della strada.

Così sarà bello pedalare anche in città.

© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

1000
Leggi anche
Leggi anche