Come calcolare data presunta del parto

Una volta che la gravidanza è stata confermata, quello che vuoi sapere è la data esatta in cui partorirai. La durata media di una gravidanza è di 40 settimane o 280 giorni, dal primo giorno del tuo regolare ciclo mestruale.

Calcolare la data del parto è abbastanza semplice, anche se sai la data.

Basta aggiungere nove mesi e sette giorni, e tu avrai la data in cui partorirai.

Ecco un esempio di come calcolare la data: se il primo giorno del tuo ciclo mestruale è il 1 gennaio, aggiungi sette giorni a quel numero, quindi l’8. Aggiungi nove mesi, e arrivi a ottobre. La data presunta del parto è intorno all’8 ottobre.

Scritto da Simona Bernini
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Cme riconoscere la rottura delle acque

Cinque pettinature per le bambine alle elementari

Leggi anche
  • zinco durante la gravidanzaZinco durante la gravidanza: cosa sapere

    Tutti i dettagli per integrare lo zinco nella tua dieta.

  • Yogurt adatti ai neonatiYogurt adatti ai neonati: quali sono e come scegliere i migliori

    In base a cosa scegliere gli yogurt per i neonati e a cosa evitare di questo alimento.

  • Loading...
  • Yoga prenataleYoga prenatale: cos’è e a cosa serve

    Un dolce e rilassante modo per avere innumerevoli benefici.

  • yoga 1Yoga o meditazione zen in gravidanza

    Praticare Yoga in gravidanza può essere di grande aiuto per i periodi che precedono il parto. Scopriamo insieme tutti i benefici.

  • yoga in gravidanzaYoga in gravidanza: i migliori esercizi per mamme e bambino

    Lo yoga è una disciplina orientale che apporta benefici anche in gravidanza. Conosciamolo meglio anche attraverso alcuni libri.

Contentsads.com