Come aiutare il bambino a camminare: soluzioni efficaci

Ecco come aiutarlo ad acquisire fiducia per fare i suoi primi passi.

Il viaggio del piccolo verso i primi passi è un’avventura eccitante: si parte dal sedersi, al gattonare, all’alzarsi in piedi senza sostegno e, infine, al camminare. A quel punto comincerà a fare così tanto, così in fretta, che potresti quasi immaginarlo mentre lancia in aria il cappello di laurea.

È durante questo periodo eccitante nella vita del bambino che puoi aiutarlo ad acquisire fiducia per fare i suoi primi passi.

Ci sono alcune cose che puoi fare come genitore per incoraggiare e preparare il tuo bambino a camminare.

Iniziare presto con la pratica

Se vuoi vedere il tuo piccolo in piedi e in giro per casa presto, aiutalo a iniziare a stare in piedi con un supporto quando ha 7-8 mesi.

Questo aiuterà a costruire la sua memoria muscolare e presto dovrebbe essere in grado di fare lo stesso senza il tuo sostegno.

Fallo camminare a piedi nudi

Gli esperti sostengono che tenere il piccolo a piedi nudi lo aiuta a familiarizzare con la superficie. Il tuo bambino può sviluppare una certa postura che potrebbe non essere la stessa con le scarpe. Questo lo incoraggerebbe anche ad alzarsi con poco o nessun supporto, e forse anche a cominciare a camminare.

Usa giocattoli e strumenti

Ci sono una varietà di prodotti là fuori che sono progettati per aiutare il tuo bambino a camminare. Non appena si alza in piedi, puoi metterlo nei girelli e lasciargli manovrare l’attrezzo da solo.

incoraggiare a camminare

Dagli del tempo lontano dalle tue braccia

In questi primi giorni, potresti essere molto tentata di tenere il tuo bambino in braccio ogni volta che puoi, perché non ne hai mai abbastanza. Lo capiamo perfettamente! Tuttavia, per incoraggiarlo a camminare, è importante dargli del tempo lontano dalle tue braccia. Essere costantemente tenuti in braccio può ritardare la loro pietra miliare della camminata.

Quindi, prova a metterlo giù e allenalo a raggiungere te al suo posto. Chiama il suo nome, fai dei gesti con la mano e chiedigli di venire da te.

Massaggi ed esercizi

Esercizi e massaggi frequenti possono aiutare a rafforzare gli arti e i muscoli del tuo bambino e migliorare l’equilibrio di cui ha bisogno per fare i primi passi. Un sacco di tempo a pancia in su ed esercizi per tenere la testa e poi la schiena dritta possono essere molto utili. Un massaggio quotidiano a letto aiuterà a nutrire e rilassare i suoi muscoli.

Scritto da Stefania Netti
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Suggerimenti per incoraggiare il bambino a parlare

Un’opportunità di lavoro online sempre più in voga

Leggi anche
  • ZainoZaino scuola per bambini: modelli e marche migliori

    Le vacanze estive stanno finendo ed è tempo di pensare al rietro a scuola; Zaino scuola per bambini: modelli e marche migliori.

  • zainoZaino per bambini delle elementari: il modello migliore del 2022

    Sono tanti i modelli di zaino delle elementari per i bambini, ma il migliore è in grado di trasformarsi in peluche per accompagnarli ovunque.

  • Loading...
  • zaini scuolaZaini scuola: quale scegliere per i propri figli

    La scelta degli zaini scuola per i figli è fondamentale per affrontare l’anno scolastico in arrivo. Sicuramente alla moda, ma comodi e di qualità.

  • zaini per bambiniZaini per bambini: il meglio per la scuola

    Gli zaini per bambini per il ritorno tra i banchi sono in vario tipo, con fantasie e stili diversi: dai personaggi Disney ai super eroi sino a Batman.

  • zaino elementare bambina 2Zaini elementari bimba: le tendenze del momento

    Con l’inizio delle scuole elementari è importante scegliere,per la propria bambina, uno zaino comodo e capiente ma al passo con le tendenze del momento.

Contents.media