Primo ciclo mestruale: i consigli utili per aiutare tua figlia

Il primo ciclo mestruale è una tappa importante nella vita di ogni bambina: consigli utili su come aiutare tua figlia a vivere questo momento con assoluta serenità.

La vita di un genitore abbonda di sfide, soprattutto quando i figli si avvicinano alla pubertà: si tratta di un momento delicato, di formazione e di educazione. Per chi ha una figlia femmina la transizione all’adolescenza sarà ancora più impegnativa: i genitori dovranno infatti gestire anche l’arrivo del menarca, il primo ciclo mestruale.

Come fare quindi per aiutare tua figlia a vivere questo momento con serenità?

Primo ciclo mestruale: come affrontarlo

La bambina potrebbe vivere questa esperienza come un addio alla spensierata infanzia. Il pediatra potrebbe aiutarvi a capire quando arriverà il primo ciclo mestruale, grazie anche ai cambiamenti tangibili nel corpo della bambina: l’arrotondamento dei fianchi, la comparsa della peluria e l’aumento del seno. Il ciclo mestruale fa la sua comparsa tra i 9 e i 15 anni.

Advertisements

Gli esperti affermano che non vi è alcun motivo di allarmarsi se questo non ha ancora fatto la sua comparsa attorno ai 17-18 anni. Potete inoltre spiegare a vostra figlia cosa sia questo fenomeno: le mestruazioni durano dai 3 e ai 7 giorni. Il ciclo mestruale copre l’arco di tempo tra il primo giorno di mestruazioni e il primo giorno delle mestruazioni successive e dura dai 25 ai 35 giorni.

Una buona idea sarebbe acquistare un libro che spieghi alla bambina che cosa accade nel suo corpo ogni mese. Un inizio utile per approcciarsi anche per spiegare la relazione con l’altro sesso, anticipando così anche gli argomenti riguardanti il sesso.

Come aiutare tua figlia durante il primo ciclo mestruale

È necessario che la bambina viva in un ambiente sereno, e che voi rispondiate alle domande poste, dettate da curiosità e da alcune naturali preoccupazioni.

L’importante è non fare marcia indietro, anzi, cogliere l’opportunità per aprirsi e per rinforzare il legame familiare. Un argomento così delicato va affrontato in un ambiente in cui si respira pura fiducia e serenità. Il momento che vostra figlia vivrà sarà anche un’occasione per festeggiarla, rendendola orgogliosa di aver raggiunto una tappa importante nel suo cammino di crescita. Non è fruttuoso parlare negativamente della propria esperienza: le figlie hanno la tendenza ad avere cicli dolorosi se le madri hanno trasmesso loro un approccio negativo.

Sarà bene spiegare alla bambina quali saranno le conseguenze fisiche delle mestruazioni, dai crampi alla perdita di sangue, fino agli sbalzi d’umore.

Primo ciclo mestruale: consigli sugli assorbenti

Con l’arrivo delle mestruazioni, si dovrà procedere anche all’acquisto degli assorbenti: da mamma saprai consigliare bene quali acquistare, vista la varietà di assorbenti in commercio. Consigliabile sarebbe evitare di comprare assorbenti interni, almeno per i primi anni. Quando l’età delle prime mestruazioni si avvicina, prepara per tua figlia un astuccio con alcuni assorbenti e spiegale che è buona cosa portarli con sé nello zaino di scuola. Dimostra a tua figlia che una vita regolare è possibile anche con questa “visita” mensile. Basta insegnarle a mantenere un’igiene costante e corretta, pulizia e indossare delle mutandine comode. La bambina non è ancora del tutto consapevole del miracolo che si compie mensilmente nel suo corpo. Per questo motivo insegnatele a vivere con leggerezza queste prime esperienze con il ciclo.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Clownterapia: che cos’è e quali sono i benefici

I migliori camper giocattolo per bambini: consigli per gli acquisti

Leggi anche
  • zara abbigliamento bambina vestitiniZara abbigliamento bambina: 5 vestitini da non perdere

    Le bambine amano fare shopping e scegliere i propri capi: scopriamo i migliori vestitini per bambina di Zara abbigliamento.

  • migliori zaini per la scuola 2020Zaini per la scuola 2020: quale acquistare?

    Il nuovo anno scolastico è ormai alle porte: quali sono i migliori zaini per la scuola 2020 da acquistare online?

  • Yoga neo-mamme e bimbiYoga, neo-mamme e bimbi: tutti i vantaggi

    Ecco quali sono i benefici fisici e psicologici dello yoga nelle neo-mamme e nei bimbi dopo il parto.

  • ragazzo denuncia genitoriUn ragazzo vuole denunciare i genitori per averlo concepito

    Un ragazzo ha denunciato i propri genitori, entrambi avvocati, per averlo concepito senza chiedergli il permesso.

  • 
    Loading...
  • Mio figlio mi rifiutaTuo figlio ti rifiuta? I possibili motivi per cui lo fa

    “Mio figlio mi rifiuta”: ecco alcune possibili cause del perchè il bambino respinge i gesti d’affetto di mamma e papà.

Entire Digital Publishing - Learn to read again.