Notizie.it logo

Coltivare il basilico

Coltivare il basilico

Il basilico è una foglia, fragrante annuale con un aspetto cespuglioso. Il tipo più comune di basilico è dolce basilico; altri tipi includono basilico viola (meno dolce basilico comune), basilico limone (aroma di limone), e basilico Thai (sapore di liquirizia). Il basilico è facile da coltivare e funziona bene in piatti italiani, ma cresce solo in estate, in modo da pianificare di conseguenza.

Piantare

Per ottenere un vantaggio, iniziare i semi interni 6 settimane prima delle ultime gelate primaverili.
Assicuratevi che il vostro sito esterno riceva 6-8 ore di pieno sole al giorno; terreno deve essere umido e ben drenati.
Dopo l’ultima data di gelo, piantare i semi / piantine nel terreno. Il terreno dovrebbe essere di circa 70 º C per la migliore crescita.

Piantare i semi / piantine circa 10 a 12 centimetri di distanza. Essi dovrebbero crescere fino a circa 12 a 24 pollici di altezza. Per gli impianti più piccoli, piantare più lontani (circa 16 a 24 pollici).
Durante i periodi di siccità in estate, innaffiare le piante liberamente.
Se avete intenzione di cucinare con queste piante, pianta nel suolo pulito (non utilizzare fertilizzanti che lasciano residui nocivi).
Cura

Assicurarsi che il terreno sia umido. Se vivete in una zona calda, utilizzare pacciame intorno alle piante di basilico (il pacciame aiuterà a mantenere il terreno umido).
Assicurati di prendere le foglie regolarmente per incoraggiare la crescita per tutta l’estate.
Se il tempo sarà freddo, essere sicuri di raccogliere il vostro basilico in anticipo, in quanto il freddo distruggerà le vostre piante.

© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

1000
Leggi anche
  • Zenzero contro la nauseaZenzero contro la nausea

    Lo zenzero è utile per combattere la nausea che di solito è una conseguenza della chemioterapia, dell’avvelenamento da cibo, delle

Leggi anche
Entire Digital Publishing - Learn to read again.