Colorare le uova di Pasqua con i bambini: i consigli

I più piccoli amano molto Pasqua, anche perché si possono sbizzarrire con i diversi lavoretti: ecco come colorare le uova di Pasqua con i bambini.

Quella del 2021 sarà una Pasqua particolare, e un ottimo modo per tenere su il morale e impiegare il tempo insieme ai bambini è dare vita a lavoretti creativi da fare insieme. Tra le tante creazioni risulta molto divertente colorare le uova di Pasqua con i bambini: ecco alcune idee.

Colorare le uova di Pasqua con i bambini

Pasqua è dietro l’angolo, i bambini, anche se in Dad, cominciano a imparare le prime poesie a tema. Non solo: quella di quest’anno, infatti, sarà una domenica di Pasqua molto particolare a causa della situazione sanitaria in cui versa il nostro Paese. Per far sentire ai più piccoli l’aria pasquale si può sempre pensare di realizzare qualcosa con le proprie manine.

Innanzitutto, è opportuno pensare all’uso cui sono destinate.

Infatti, per realizzare un albero di Pasqua occorrono delle uova vuote o finte, altrimenti si possono utilizzare le uova sode. Per svuotare le uova senza rompere il guscio, è necessario praticare due piccoli fori alle estremità con una punta metallica. Per cuocere le uova sode, invece, bisogna posizionarle in un pentolino con acqua fredda e un cucchiaio di aceto, metterle sul fuoco, attendere l’ebollizione e da quel momento cuocere per dieci minuti.

Con i pastelli a cera

Un’idea creativa che divertirà tantissimo i bambini è quella di utilizzare i pastelli a cera per decorare le uova sode ancora calde. I bambini si potranno sbizzarrire a decorare le uova con disegni o scarabocchi mescolando i colori e creando simpatiche sbavature provocate dal pastelli appoggiati alle uova calde.

Con i pennarelli

Colorare le uova di Pasqua a mano con i pennarelli è l’idea più semplice di tutti ed è adatta anche ai bimbi più piccoli.

Se i tuoi bambini amano disegnare, basta consegnare loro alcuni pennarelli (quelli permanenti sembrano funzionare meglio) e lasciarli disegnare quello che vogliono.

Con i prodotti naturali

Per decorare le uova si possono scegliere anche delle tinte naturali. In particolare, si può preparare una sorta di brodo vegetale utilizzando un prodotto piuttosto che un altro in base al colore che si vuole ottenere:

  • cavolo rosso per uova rosse;
  • barbabietole per uova rosa;
  • spinaci per uova verdi;
  • caffè o tè per uova marroncine;
  • bucce di cipolle bionde o zafferano per uova gialle;
  • succo d’uva per uova viola.

Uova pulcino

Per realizzare le uova pulcino bisogna colorare di giallo le uova e incollare piccoli elementi come becco e occhi fatti di carta o con il nastro adesivo. Non dimenticare poi di incollare una piccola piuma gialla.

Uova Tartarughe Ninja

Per decorare le uova facendole sembrare i personaggi preferiti dai bambini, ecco come trasformarle nelle facce delle Tartarughe Ninja. Basta colorare di verde le uova , incollare un nastro colorato e piccoli occhietti dondolanti.

Scritto da Francesca Belcastro
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Il vaccino Covid in gravidanza trasferisce gli anticorpi al neonato

Scuole aperte dopo Pasqua, sì o no: cosa sappiamo

Leggi anche
  • ZainoZaino scuola per bambini: modelli e marche migliori

    Le vacanze estive stanno finendo ed è tempo di pensare al rietro a scuola; Zaino scuola per bambini: modelli e marche migliori.

  • zaini scuolaZaini scuola: quale scegliere per i propri figli

    La scelta degli zaini scuola per i figli è fondamentale per affrontare l’anno scolastico in arrivo. Sicuramente alla moda, ma comodi e di qualità.

  • Zaini elementari bimba: le tendenze del momentoZaini elementari bimba: le tendenze del momento

    Con l’inizio delle scuole elementari è importante scegliere,per la propria bambina, uno zaino comodo e capiente ma al passo con le tendenze del momento.

  • Loading...
  • zaini elementari bambinoZaini elementari bambino: quale acquistare

    Lo zaino è l’accessorio fondamentale per la scuola elementare: in esso verranno riposti tutti gli oggetti necessari per affrontare la quotidianità scolastica. Quali caratteristiche deve avere uno zaino adatto ad un bambino? Di seguito i modelli migliori.

  • Zaini asilo bimbo: i modelli più belliZaini asilo bimbo: i modelli più belli

    Per far affrontare al meglio l’avventura dell’asilo ai nostri figli, vediamo quali sono i modelli migliori e come sceglierli.

Contents.media