Notizie.it logo

Coliche neonato 4 mesi: cosa sono e rimedi naturali

coliche neonato rimedi naturali

Le coliche nei neonati sono dei disturbi comuni ma esistono alcuni rimedi naturali e altri metodi utili per alleviare il dolore e calmare il neonato.

Chi non ha mai avuto una colica? Questo dolore acuto intestinale non risparmia nessuno, soprattutto i neonati. Tuttavia non c’è da preoccuparsi: per un neonato avere la colica è totalmente normale, soprattutto se accade nei primi mesi dalla nascita.

Coliche neonato quattro mesi: cosa sono

Precisamente, cos’è una colica? Come affermato precedentemente, la colica è un dolore intestinale improvviso causato dalla contrazione dei muscoli di alcuni organi presenti negli addominali e in altre parti. Nonostante sia doloroso, la colica è totalmente innocua e scompare da sola. Nei neonati normalmente scompaiono dopo il terzo-quarto mese di vita quindi non è qualcosa di eccessivamente preoccupante.

Ma da cosa sono causate le coliche nei neonati? E soprattutto come si fa a sapere se il proprio bimbo sta avendo una colica? Per la prima domanda non vi è una risposta specifica poiché le cause sono tante: la più comune è l’immissione eccessiva di aria nello stomaco causata dalle poppate e la flatulenza che è causata dalla fermentazione del latte materno.

Anche il tipo di cibo che si dà al bambino può essere il responsabile di questi fastidiosi dolori. Quando il neonato soffre di colica, questo naturalmente risponde al dolore piangendo. Tuttavia, non sempre il pianto di un bambino è causato dalla colica. Per vedere se il bambino soffre di colica bisogna ricorrere alla regola dei tre di Wessel: secondo questa, le crisi di pianto del bambino devono durare oltre tre ore, manifestarsi in più di tre giorni per almeno tre settimane.

Coliche neonato quattro mesi: rimedi naturali

Quali sono i rimedi per questo dolore? Non essendoci vere e proprie cure, esistono però moltissimi rimedi naturali che consistono nel somministrare tisane al bambino per alleviare il dolore. L’importante è farsi seguire sempre da un medico o pediatra e chiedere un loro consiglio nel caso si trovi un rimedio “fai-da-te”: potrebbe infatti peggiorare le condizioni del bambino invece che migliorarle. Le tisane devono essere senza zucchero e solitamente devono essere somministrate durante la digestione del bambino.

Se necessario, anche la madre ne potrà usufruirne. Alcune sono:

  • l’olio essenziale di finocchio che è ideale per evitare la formazione di gas intestinale;
  • la camomilla, sotto forma di tisana, è un toccasana per le coliche grazie alle sue proprietà sedative;
  • l‘anice verde ha le stesse proprietà della camomilla ed è anche calmante;
  • la melissa combatte le infiammazioni ed oltre alle proprietà sedative ha anche quelle rilassanti.

Oltre alle tisane, è possibile dare fermenti lattici al bambino per stabilizzare la sua flora intestinale. Esistono anche dei medicinali e degli estratti naturali da dare al bambino per ridurre il dolore. Anche in questo caso, è bene chiedere una consulenza del medico poiché non tutti i medicinali naturali sono adatti per i neonati.

Coliche neonato: altri metodi per calmare il bambino

Non esistono solo rimedi naturali, ci sono altri metodi che possono alleviare la colica o almeno calmare il bambino. Tra questi vi è:

  • il cullare dolcemente il bambino;
  • usare dei rumori bianchi che calmino il pianto del bambino come l’asciugacapelli o l’aspirapolvere;
  • un altro metodo è quello di fare dei massaggi sulla pancia del bambino in modo da favorire l’espulsione dei gas intestinale;
  • rimanere calmi è importante.

    Lo stress verrebbe infatti percepito dal bambino che continuerebbe a piangere. Assumere invece un aspetto rilassato beneficerebbe il comportamento del neonato calmandolo.

Un altro accorgimento che può aiutare a prevenire le coliche nei neonati è quello di far fare sempre il ruttino al neonato dopo il pasto. Curare la propria dieta evitando quindi cibi che potrebbero non fare bene al bambino. Le coliche possono essere causate proprio da una intolleranza al latte: in quel caso eliminarlo assolutamente dalla dieta del bambino e anche da quella della madre. Un ultimo metodo per alleviare le coliche è quello di fare passeggiate con l’ausilio di un passeggino.

Tuttavia, la regola più importante di tutti è proprio “rimanere calmi” perché implorare al bambino di smettere di piangere o entrare in panico non è d’aiuto. Bisogna assumere un comportamento rilassato, normale, rassicurante e magari anche divertente così da distrarlo dal dolore e farlo anche ridere. È necessario ricordarsi che la colica è un dolore che tutti provano ed è anche passeggero, quindi non bisogna preoccuparsi per niente.

Se, tuttavia, si presentano altri sintomi o non passa è bene consultare il medico per avere aiuto e ulteriori spiegazioni.

© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

300
Leggi anche
  • Abbigliamento neonato DisneyWalt Disney: vestiti per neonatiWalt Disney rappresenta da sempre il mondo dei bambini attraverso i propri personaggi classici, Topolino & Co. e altri volti (le ...