Colazione proteica: i benefici sull’organismo

Degli studi hanno dimostrato che una prima colazione proteica porta molti benefici all'organismo e soprattutto al metabolismo. Le fonti di proteine sono varie, tutte da abbinare alla colazione sana.

La capacità di far sentire sazi per un periodo di tempo più lungo mangiando di meno durante le ore successive, rende la prima colazione il pasto più importante della giornata. Se la scelta ricade su una colazione proteica, è importante sapere i benefici e optare per delle fonti di proteine ​​magre.

Queste ultime infatti aiutano a sentirsi più pieni e si rivelano quindi ideali per chi lamenta peso in eccesso.

Recenti studi hanno evidenziato che una dieta ricca di proteine, riduce le sensazioni della fame in coloro che le assumono durante la colazione. Optare per una colazione ricca di proteine significa ottenere il rilascio della grelina, un ormone della fame. Esso aumenta il senso di sazietà e minimizza la voglia di mangiare e quindi permette di perdere peso.

Colazione proteica: i benefici

Se ci si sente pieni a causa della colazione, è consigliabile fare delle scelte alimentari più sane. Chi si astiene dal mangiare frutta e verdura durante il giorno optando per cibi molto grassi e ricchi di zuccheri, aumenta di peso. Quando si consumano invece fonti ad alto contenuto proteico si assumono anche altri nutrienti come ferro, vitamina C, calcio e fibre.

Tra i benefici della colazione proteica vanno evidenziati la riduzione del rischio di diabete di tipo 2 e di malattie cardiache.

Tra l’altro va sottolineato che quando si opta per una colazione ricca di proteine ne trae notevoli benefici anche il metabolismo poichè si bruciano più calorie durante il giorno. Coloro che non consumano questa tipologia di colazione rischiano di diventare più resistenti all‘insulina, necessaria per aiutare il corpo a usare il glucosio e per fornire energia. La resistenza all’insulina è associata all’aumentato di diabete, ovvero una condizione cronica che può portare a gravi complicazioni associate a malattie cardiache e all’ipertensione.

Colazione sana: le proteine magre

Una colazione ricca di proteine ​​offre numerosi benefici per la salute, per cui è importante non scegliere dei cibi che contengano grassi in eccesso. Le fonti ad alto contenuto proteico come la carne rossa e i formaggi sono ricchi di grassi saturi. Possono superare i benefici della sazietà durante il giorno. Optare per proteine ​​magre come albumi d’uovo, carne macinata, latte scremato o yogurt significa scegliere una colazione ricca senza effetti come l’aumento di peso o del colesterolo.

Quali sono gli alimenti ricchi di proteine?

Le uova sono alimenti molto nutrienti e ricche di proteine. La sostituzione di una colazione a base di cereali con uova ha dimostrato di far consumare meno calorie per le successive 36 ore e a perdere più peso. Tuttavia, ci sono altre ottime fonti di proteine ​​da includere a colazione. Per fare alcuni esempi troviamo le uova strapazzate con verdure, fritte in olio di cocco oppure in quello d’oliva. Una frittata con ricotta e spinaci oppure del tofu saltato in padella con cavolo e formaggio senza latte sono altri esempi di cibo proteico. Va aggiunto che il consumo di yogurt greco arricchito con semi e frutti di bosco oppure un frullato con una banana sono altri alimenti proteici ideali.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Adottare un bambino da single: è possibile in Italia?

Ogni quanto lavare i capelli ai neonati: consigli

Leggi anche
  • Zenzero contro la nauseaZenzero contro la nausea
  • Yoghurt senza zuccheroYoghurt senza zucchero
  • Vitamine indispensabili che bimbo deve assumere quotidianamenteVitamine indispensabili che bimbo deve assumere quotidianamente
  • Vitamina AVitamina A
  • 
    Loading...
  • Verdure per i bambiniVerdure per i bambini
Entire Digital Publishing - Learn to read again.