Cibi che aiutano ad alleviare il dolore post-partum

Questi cibi miglioreranno anche il tuo umore!

Il dolore post-partum può rivelarsi particolarmente fastidioso e invalidante. La gravidanza è un giro sulle montagne russe dei cambiamenti. E dopo aver dato alla luce il tuo piccolo, questi cambiamenti aumentano in modo multiplo; non solo nel tuo aspetto fisico con quel bel pancione, ma anche all’interno del tuo corpo.

Questi cambiamenti ormonali si traducono in alti e bassi. Sbalzi d’umore, nausea mattutina e sensazione di nausea e confusione sono sperimentati da molte donne.

Parla con qualsiasi donna che ha partorito e le prime settimane saranno tutte di confusione e di pianto, perché ora non sanno cosa fare. L’ondata di emozioni e sentimenti ti porta via, lasciando un’impronta sul tuo corpo, anima e mente.

Ci sono alcuni modi per aiutarti a superare questi cambiamenti di umore, e saranno di grande aiuto per superare le tue difficoltà.

Una madre felice è lo spunto per un bambino felice. Prova questi alimenti che abbiamo elencato.

cibi per dolore post-partum

Cibi che aiutano ad alleviare il dolore post-partum

Questi alimenti contengono i requisiti dietetici per far sì che il tuo corpo si riprenda rapidamente dai crampi e che il tuo umore migliori.

  • Cereali integrali e cereali ammollati e germogliati, (riso, miglio, quinoa, avena, amaranto)
  • Noci e semi (mandorle, noci, semi di lino, semi di zucca, noci del Brasile)
  • Proteine sane (uova e pollo biologici, manzo nutrito con erba, salmone selvatico, sardine)
  • Brodo di ossa (una centrale elettrica nutrizionale e buono per qualsiasi cosa)
  • Minestre (zuppa di pollo, zuppa di lenticchie)
  • Alghe marine
  • Legumi messi a bagno per prevenire il gas (fagioli neri, fagioli adzuki, ceci)
  • Oli di cocco e di sesamo e ghee per cucinare le verdure
  • Olio d’oliva per condire i cereali o le verdure
  • Farina d’avena con frutta, datteri

La chiave per un umore felice e un corpo sano per una donna nella sua fase post-partum sono i grassi sani. Non solo aiutano a risollevare l’umore, ma fanno anche miracoli nel sostenere un buon flusso di latte. Cerca di lavorare per aumentare l’assunzione di grassi sani con l’aiuto di olio d’oliva, pollo e olio di pesce. Oltre ai grassi sani, le zuppe funzionano in modo sorprendente nel postpartum. Sono ricche di nutrienti e aiutano con il recupero dei tessuti. Cerca di stare lontana da cibi e bevande zuccherate e processate come i succhi di frutta confezionati.

Scritto da Stefania Netti
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Genitori: come legare con il bambino

Biberon: tipologie e vantaggi per il bambino

Leggi anche
  • zara abbigliamento bambina vestitiniZara abbigliamento bambina: 5 vestitini da non perdere

    Le bambine amano fare shopping e scegliere i propri capi: scopriamo i migliori vestitini per bambina di Zara abbigliamento.

  • migliori zaini per la scuola 2020Zaini per la scuola 2020: quale acquistare?

    Il nuovo anno scolastico è ormai alle porte: quali sono i migliori zaini per la scuola 2020 da acquistare online?

  • Loading...
  • Yoga neo-mamme e bimbiYoga, neo-mamme e bimbi: tutti i vantaggi

    Ecco quali sono i benefici fisici e psicologici dello yoga nelle neo-mamme e nei bimbi dopo il parto.

  • Vestiti pre-gravidanzaVestiti pre-gravidanza: potrai indossarli di nuovo?

    Ogni volta che ti senti frustrata dal tuo aspetto, prendi il tuo bambino e vai allo specchio più vicino.

  • ScatolaUnboxing: cos’è e quali rischi comporta per i bambini

    Il fenomeno dell’unboxing riscuote un successo sempre maggiore ma, pur essendo perlopiù innocuo, può rappresentare dei rischi per i più piccoli.

Contents.media