Notizie.it logo

Che cos’è l’epidurale e come funziona

Che cos’è l’epidurale e come funziona

Durante l’epidurale, i farmaci antidolorifici sono passati nel piccolo della schiena con un bel tubo. Si tratta di un anestetico regionale, in modo che il farmaco venga iniettato intorno ai nervi che trasportano i segnali dalla parte del tuo corpo che sente dolore nel travaglio. L’epidurale intorpidisce la pancia e offre sollievo dal dolore.

Nel Regno Unito, epidurale o spinale deve essere data da un anestesista. Circa il 30 per cento delle donne hanno un’epidurale o spinale durante il travaglio o dopo la nascita.

La maggior parte degli ospedali utilizzano l’epidurale a basso dosaggio che contengono una miscela di farmaci antidolorifici, di solito un anestetico locale, bupivacaina o levobupivacaina, e un oppioide (fentanyl).

Un epidurale a basso dosaggio può consentire di avere qualche sensazione nelle gambe e piedi.

© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

1000
Leggi anche
  • Zenzero contro la nauseaZenzero contro la nausea

    Lo zenzero è utile per combattere la nausea che di solito è una conseguenza della chemioterapia, dell’avvelenamento da cibo, delle

Leggi anche