Carie ai denti da latte: quali sono le cause

Le carie possono anche infettare i denti da latte nei bambini per una serie di fenomeni che possono intaccarne la salute: quali sono le loro cause e come si curano?

Se il bambino presenta una carie ai denti da latte è importante intervenire subito per risolvere il problema e adottare alcune sane abitudini. Nonostante l’argomento sia stato sottovalutato in passato, anche i denti da latte nei bambini sono estremamente importanti: bisogna prestare attenzione all’assunzione di cibi ed alimenti che potrebbero provocare alcuni disturbi.

Ecco cosa fare in caso di carie nei denti da latte e quali sono le loro cause.

L’importanza dei denti da latte

È fondamentale tenere presente che la formazione dei denti da latte è una fase rilevante per la crescita dei piccoli. A tal proposito, non devono essere trascurati ed occorre accertarsi che siano in buona salute. Molto spesso, però, si sottovaluta la loro importanza e si arriva a provocare una serie di disturbi.

Essi sono essenziali per favorire il corretto mantenimento e posizione nella crescita dei denti permanenti.

Per questo bisogna abituare il piccolo ad una corretta igiene orale, funzionale a prevenire l’insorgere di patologie o disturbi al cavo orale. Molto comune è la sindrome da biberon che si verifica in numerosi bambini: si tratta di un disturbo che si crea dalla tendenza continuativa a tenere il ciuccio in bocca. Tale abitudine porta alla comparsa precoce di carie la quale tende a formarsi sempre più velocemente.

Carie nei denti da latte: le cause

La carie nei denti da latte dei bambini può essere provocata da una serie di cause, dunque per contrastarne la comparsa è bene individuare il fenomeno che la scatena, come ad esempio:

• un’alimentazione a base di un’elevata quantità di zuccheri;
• alterazione del pH della saliva;
• una cattiva igiene orale.

L’igiene orale è fondamentale anche per contrastare fenomeni batterici che colpiscono i denti da latte dei piccoli: i batteri infatti, favoriscono la produzione di acidi organici mediante la fermentazione degli zuccheri, deteriorando di conseguenza la superficie dei denti e portando alla comparsa della carie.

Ecco perché è fondamentale intervenire subito dato che potrebbe comparire in modo particolarmente acuto e peggiorare nel giro di poco tempo.

Consigli utili per la prevenzione

Per prevenire la carie nei denti da latte è sufficiente seguire alcune semplici accortezze, come massaggiare delicatamente le gengive del piccolo al fine di effettuare una leggera pulizia con un panno inumidito. Dopodiché quando compaiono i primi denti da latte è possibile effettuare il lavaggio con uno spazzolino apposito per neonati senza utilizzare il dentifricio. Verso i tre anni il piccolo potrà imparare autonomamente la pulizia dei denti sotto lo stretto controllo di un adulto.

Prendersi cura della sua igiene orale è fondamentale per mantenere denti e gengive sane e contrastare la formazione di tartaro e batteri. Prima il bambino comprende l’importanza di una corretta igiene orale e prima avrà una bocca in salute, magari rendendo questo momento divertente ed allegro, ad esempio con l’uso di uno spazzolino colorato o ispirato al suo personaggio preferito dei cartoni animati come se fosse un gioco.

Scrivi un commento

1000

Come diluire il latte parzialmente scremato: tutti i passaggi

Vaccino per la difterite: perché è importante farlo?

Leggi anche
  • Zenzero contro la nauseaZenzero contro la nausea
  • Zanzare bambini rimediZanzare: i rimedi per difendere i bambini

    Le zanzare in estate, ma spesso si presentano anche in inverno, rappresentano un fastidio continuo, ma per i bambini possono essere anche dannose. Ecco dei consigli per proteggere e prevenire i vostri figli dalle punture di questi insetti.

  • Yogurt magro, fa bene e ha meno calorieYogurt magro, fa bene e ha meno calorie
  • Yoghurt senza zuccheroYoghurt senza zucchero
  • 
    Loading...
  • vomito bambiniVomito bambini: cosa fare e come fermarlo

    Cosa causa il vomito nei bambini e come si può fermare? Cerchiamo di capire il perché molti bambini soffrono di tale disturbo.

Entire Digital Publishing - Learn to read again.