Capire le malattie: un aspetto importante

In questo periodo, è importante essere onesti.

Capire le malattie è un aspetto molto importante: se vostro figlio ha almeno 8 anni, è giusto iniziare ad essere onesti. Il vostro bambino ha un buon senso di ciò che sta succedendo in casa e può captare la sua temperatura emotiva.

Quando una persona cara è gravemente malata, di solito è meglio non nasconderlo. Scegliete le parole per spiegarglielo a un livello che possa capire: “Il cuore del nonno è malato”.

Capire le malattie: come aiutare il bambino

Assicurategli che la persona malata ha tanti bravi medici che cercano di farla stare meglio e che anche voi o altri parenti vi prendete cura di lei. Tuttavia, se la prognosi è incerta, lasciate il destino aperto: “Potrebbe non migliorare, ma speriamo che con tutto questo aiuto lo faccia.

Le sue medicine lo fanno stare meglio”.

Probabilmente avrete bisogno di avere più di una conversazione su una malattia cronica o una situazione medica in corso. Rispondete alle domande man mano che si presentano, con informazioni appena sufficienti a soddisfarle. Evitate le spiegazioni prolisse sulla fisiologia coinvolta o sui trattamenti che si stanno provando.

I bambini spesso trovano l’espressione creativa un ottimo sfogo per l’ansia. Assicuratevi quindi che vostro figlio abbia l’opportunità di disegnare o dipingere, o di costruire con i blocchi o di usare qualsiasi mezzo creativo da cui sia attratto.

Un kit del medico è un altro tipo di gioco di finzione che aiuta il bambino a elaborare le preoccupazioni – mentre vi dà un’idea di quello che sta pensando e provando. Ricordate anche di prediligere alternative sane allo schermo, in modo che eviti di fare strane ricerche e incappare in informazioni che potrebbero aumentare la sua ansia.

Capire le malattie bambino

Nuove abilità

A 8 anni e mezzo, può essere sorprendente vedere vostro figlio tentare cose che non avete mai provato (skateboard, suonare il violino) e imparare nuove abilità che non avete mai avuto. È un altro segno che è un individuo, separato da voi.

A volte questo nuovo divario tra voi e vostro figlio può far sentire un genitore insicuro o consapevole di sé. Lodate i suoi sforzi e non siate troppo duri con voi stessi per non essere esperti in snowboarding. Lo sport è estremamente importante per un bambino, ed è essenziale che lui sperimenti e segua le sue passioni.

Scritto da Stefania Netti
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Il bambino e il confronto con gli altri

Fermare i piagnistei del bambino: il metodo migliore

Leggi anche
  • ZainoZaino scuola per bambini: modelli e marche migliori

    Le vacanze estive stanno finendo ed è tempo di pensare al rietro a scuola; Zaino scuola per bambini: modelli e marche migliori.

  • zaini scuolaZaini scuola: quale scegliere per i propri figli

    La scelta degli zaini scuola per i figli è fondamentale per affrontare l’anno scolastico in arrivo. Sicuramente alla moda, ma comodi e di qualità.

  • Loading...
  • zaini per bambiniZaini per bambini: il meglio per la scuola

    Gli zaini per bambini per il ritorno tra i banchi sono in vario tipo, con fantasie e stili diversi: dai personaggi Disney ai super eroi sino a Batman.

  • zaino elementare bambina 2Zaini elementari bimba: le tendenze del momento

    Con l’inizio delle scuole elementari è importante scegliere,per la propria bambina, uno zaino comodo e capiente ma al passo con le tendenze del momento.

  • zaini elementari bambinoZaini elementari bambino: quale acquistare

    Lo zaino è l’accessorio fondamentale per la scuola elementare: in esso verranno riposti tutti gli oggetti necessari per affrontare la quotidianità scolastica. Quali caratteristiche deve avere uno zaino adatto ad un bambino? Di seguito i modelli migliori.

Contents.media