Notizie.it logo

Capelli bianchi in gravidanza: i consigli su come coprirli

capelli gravidanza

Consigli per coprire i capelli bianchi in gravidanza

Il periodo della gravidanza è un momento molto delicato in cui è necessario prestare particolare attenzione ai prodotti che vengono usati quotidianamente. Queste attenzioni devono essere riservate anche alle colorazioni usate per coprire i capelli bianchi. Non si è, infatti, costrette a rinunciare a questi trattamenti, basta solo avere qualche accortezza in più.

I consigli dei parrucchieri

  • Anzitutto è bene non esagerare con la frequenza delle colorazioni. Un primo comportamento corretto è quello di non tingersi i capelli più di una volta al mese e, al contempo, di limitare il più possibile il momento di posa del colore. In questo modo si eviterà che una grande dose di prodotto, attraverso la cute, raggiunga i vasi sanguigni.
  • Un altro valido e importante consiglio è quello di prestare la massima attenzione soprattutto durante il primo trimestre della gestazione.

    Durante questi mesi, infatti, è consigliabile limitare l’uso di prodotti potenzialmente nocivi, poiché è proprio il periodo in cui il feto va formandosi.

  • Prima di ricorrere ai coloranti, è bene parlare con il proprio parrucchiere di fiducia e fare un test di sensibilità cutanea: occorre applicare una piccola dose di prodotto sulla cute e vedere se, a distanza di 48 ore, si scatena una reazione allergica. Occorre comunque preferire sempre quei prodotti che non penetrano in profondità e che non entrano a contatto con la cute come, per esempio, fialette ravvivanti, spray riflessati o mascara per capelli.
  • Se non si vuole rinunciare al colore è possibile ricorrere a quelli con ossidazione leggera tono (tinte leggermente ossidanti che coprono i capelli bianchi mantenendo una tonalità simile) o a colorazioni a ossidazione classica (creme penetranti che fissano i pigmenti colorati al capello grazie a sostanze basiche).
  • Un ultimo consiglio è quello di sostituire la classica tinta totale, con dei colpi di luce o delle mèches.

    Questi, a differenza della colorazione, non entrano mai a contatto con il cuoio capelluto ma, se ben fatti, riescono a camuffare i capelli bianchi, soprattutto a coloro che vantano un colore chiaro del capello.

  • Esistono anche alcuni rimedi naturali che, però, non sono sempre così efficaci come i prodotti della parrucchiera: sempre chi ha i capelli chiari, può fare impacchi con la camomilla che concorrerà a schiarire i capelli, donare naturali colpi di sole e nascondendo, in parte, i capelli bianchi.

Grazie a tutti questi consigli da parte di esperti parrucchieri puoi essere sicura di avere capelli sani e luminosi anche durante la gravidanza. Non rinunciare alla tua bellezza!

© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

1000
Leggi anche