Cambio di stagione: come organizzare l’armadio dei bambini

Fare il cambio di stagione e organizzare l'armadio dei bambini non è per niente un compito facile: ecco i consigli utili.

Il cambio di stagione dell’armadio è una battaglia, soprattutto se si tratta di organizzare in maniera pratica i vestiti dei bambini. La prima regola per tutte le mamme disperate, al fine di uscirne vincitrici, è quella di prendersi il giusto tempo.

Infatti, risulta necessario iniziare questo arduo lavoro quando si hanno un paio d’ore da dedicarvi. È impossibile pensare di fare un buon lavoro impiegandoci un quarto d’ora oppure cominciandolo la sera quando si è stanche. Cambio di stagione, come organizzare l’armadio dei bambini? Scopriamolo insieme.

Cambio di stagione: organizzare l’armadio dei bambini

L’autunno è ormai arrivato, le temperature si sono abbassate e risulta quindi necessario occuparsi del cambio di stagione.

Advertisements

Ebbene sì, il tanto temuto momento di organizzare l’armadio dei bambini è infine arrivato. Care mamme, armatevi di pazienza perché è ora di fare il cambio di stagione! Naturalmente, più sono grandi e più la faccenda si complica, in quanto per i neonati risulta molto più semplice. Innanzitutto, occorre tenere a portata di mano delle scatole di varie dimensioni, dei sacchi e i prodotti per pulire. Per prima cosa bisogna svuotare l’armadio e fare una prolungata e approfondita pulizia, lasciando magari qualche bustina profumata per profumare l’interno.

Come non accumulare abiti

Una volta svuotato e pulito l’armadio, è il momento di scandagliare ogni capo d’abbigliamento al fine di valutare se metterlo da parte per il prossimo anno oppure donarlo. D’altronde, i bambini crescono in fretta e il pantalone che va bene un anno, magari andrà corto l’anno prossimo. Al fine di non accumulare vestiti inutili, risulta fondamentale suddividere i capi in:

  • quelli che potranno ancora essere indossati il prossimo anno;
  • quelli che possono essere indossati da fratelli o sorelle minori;
  • quelli che rappresentano un ricordo speciale e quindi da mettere da parte;
  • quelli che in ottimo stato che possono essere regalati o donati;
  • quelli ridotti male da riciclare come stracci o proprio da buttare.

Sistemare la biancheria

Può sembrare una sciocchezza o una banalità, ma tenere in ordine la biancheria dei bambini a volte può diventare un problema. Infatti, gli slip e i calzini sono così piccoli che spesso si perdono nei cassetti e dentro l’armadio. Per ovviare a questa situazione, delle pratiche e comode scatole salvaspazio possono aiutare. In questo modo, non solo troverete tutto quello che vi serve al volo, ma i bambini potranno diventare più autonomi e impareranno a vestirsi da soli.

Mettere in ordine i vestiti

In generale, per i bambini fino ai 10 anni d’età, un armadio a due ante dovrebbe essere più che sufficiente per ospitare il loro abbigliamento. Se potete, può essere d’aiuto utilizzare un cassettone per mettervi dentro solo pigiami e biancheria. Il resto dell’armadio, invece, lo potreste utilizzare per sistemare ordinatamente e a portata di mano tutti gli alti capi dei bambini. La barra appendiabiti potrebbe essere riservata a giacconi, cappotti, piumini, camicie, pantaloni, abiti e gonne. Trattandosi di bambini, dal momento che i capi non sono troppo lunghi, potete sfruttare la parte bassa di questa sezione per impilare felpe e cardigan. I cassetti, invece, potrebbe ospitare le t-shirts, i pantaloni piegati, i leggings, i pantaloni della tutta e tutto il resto dell’abbigliamento sportivo.

Scritto da Francesca Belcastro
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Nomi bambini vichinghi femminili e maschili: il significato e la top 50

Proteggere la vista dei bambini: consigli e accorgimenti da adottare

Leggi anche
  • zara abbigliamento bambina vestitiniZara abbigliamento bambina: 5 vestitini da non perdere

    Le bambine amano fare shopping e scegliere i propri capi: scopriamo i migliori vestitini per bambina di Zara abbigliamento.

  • migliori zaini per la scuola 2020Zaini per la scuola 2020: quale acquistare?

    Il nuovo anno scolastico è ormai alle porte: quali sono i migliori zaini per la scuola 2020 da acquistare online?

  • Yoga neo-mamme e bimbiYoga, neo-mamme e bimbi: tutti i vantaggi

    Ecco quali sono i benefici fisici e psicologici dello yoga nelle neo-mamme e nei bimbi dopo il parto.

  • ragazzo denuncia genitoriUn ragazzo vuole denunciare i genitori per averlo concepito

    Un ragazzo ha denunciato i propri genitori, entrambi avvocati, per averlo concepito senza chiedergli il permesso.

  • 
    Loading...
  • Mio figlio mi rifiutaTuo figlio ti rifiuta? I possibili motivi per cui lo fa

    “Mio figlio mi rifiuta”: ecco alcune possibili cause del perchè il bambino respinge i gesti d’affetto di mamma e papà.

Entire Digital Publishing - Learn to read again.