Caffeina in maternità

La donna in gravidanza deve diminuire le quantità di caffeina assunta, ma può comunque concedersi un buon caffè almeno la mattina, basta tenere a mente alcuni semplici accorgimenti senza mai dimenticare che non solo nel caffè è presente la caffeina. Si può sostituire gradualmente il caffè normale con il decaffeinato, con un cappuccino (che a base di latte è anche ricco di calcio), un caffè solubile o con una cioccolata alimenti nei quali anche se presente la caffeina ha livelli decisamente inferiori.

Se il caffè del mattino serve a darvi la carica e a combattere la stanchezza provate ad andare a letto prima la sera in modo da essere più riposati inoltre cercate di mantenere alto il livello degli zuccheri nel sangue per esempio assumendo carboidrati complessi, proteine e mangiando cibi sani. Fate anche una leggera attività fisica, se non vietata dal vostro medico, una passeggiata o una nuotata in piscina consentono di aumentare le endorfine e a migliore il vostro umore.

Nel caso si iniziasse a soffrire di fastidi alla digestione, nausea o vomito è caldamente consigliato eliminare il caffè e tutte le bevande o gli alimenti che contengono caffeina. Una tazza di caffè istantaneo, un espresso o un cappuccino contengono circa la stessa quantità di caffeina (90 mg), una tazza di decaffeinato invece solo 5 mg. La caffeina è presente poi anche in molte bevande, per esempio una lattina da 33 ml di Cola contiene 35 mg di caffeina, nel tè (una tazza ne contiene dai 40 ai 60 mg in base al tipo di tè) e nel cioccolato, un pezzetto da 30 g di cioccolato fondente contiene circa 20 mg di caffeina.

10

Scritto da Karenina
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Lavoretti per bambini lana

Cosa fare con bambini

Leggi anche
  • zinco durante la gravidanzaZinco durante la gravidanza: cosa sapere

    Tutti i dettagli per integrare lo zinco nella tua dieta.

  • Yogurt adatti ai neonatiYogurt adatti ai neonati: quali sono e come scegliere i migliori

    In base a cosa scegliere gli yogurt per i neonati e a cosa evitare di questo alimento.

  • Loading...
  • Yoga prenataleYoga prenatale: cos’è e a cosa serve

    Un dolce e rilassante modo per avere innumerevoli benefici.

  • yoga 1Yoga o meditazione zen in gravidanza

    Praticare Yoga in gravidanza può essere di grande aiuto per i periodi che precedono il parto. Scopriamo insieme tutti i benefici.

  • yoga in gravidanzaYoga in gravidanza: i migliori esercizi per mamme e bambino

    Lo yoga è una disciplina orientale che apporta benefici anche in gravidanza. Conosciamolo meglio anche attraverso alcuni libri.

Contents.media