Caduta di un dente da latte: cosa fare se il dente permanente non si forma?

Sebbene possa essere un fenomeno normale, assicurati di parlarne col dentista.

Se il dente permanente non si forma dopo la caduta di un dente da latte, probabilmente è normale. “Un intervallo di un anno tra l’arrivo della fatina dei denti e la comparsa del dente sostitutivo non è inaudito”, dice Dennis J.

McTigue, professore di odontoiatria pediatrica alla Ohio State University e praticante di odontoiatria infantile da 30 anni.

Ricorda che, nel frattempo, la cura dei denti è di vitale importanza e può contribuire a una dentizione sana.

Dente permanente non si forma dopo la caduta di un dente da latte

Chiamata “eruzione ritardata”, la lenta apparizione del dente permanente accade spesso quando un dente da latte viene fatto cadere o è danneggiato dopo una caduta.

“A volte il nuovo dente non appare per più di un anno”, dice McTigue.

Se tuo figlio va dal dentista ogni sei mesi, come raccomandato, chiediglielo la prossima volta che ci vai. I raggi X sono raramente necessari per vedere cosa sta succedendo. Molto raramente, un dente permanente può avere difficoltà a spuntare perché le gengive si induriscono. In questo caso, anche se il nuovo dente può essere sentito sotto la superficie, ha difficoltà a farsi strada attraverso la gengiva.

Il dentista può quindi fare una piccola incisione per aiutarlo. Tuttavia, secondo McTigue questo non succede spesso e, quando succede, è in un bambino più grande di 7 anni all’incirca. Ad ogni modo, è molto importante informarsi adeguatamente sulla dentizione del bambino e tutte le sue conseguenze.

Scritto da Stefania Netti
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

La dentizione: i primi denti del tuo bambino

Alito cattivo nei bambini: cosa fare

Leggi anche
  • ZainoZaino scuola per bambini: modelli e marche migliori

    Le vacanze estive stanno finendo ed è tempo di pensare al rietro a scuola; Zaino scuola per bambini: modelli e marche migliori.

  • zaini scuolaZaini scuola: quale scegliere per i propri figli

    La scelta degli zaini scuola per i figli è fondamentale per affrontare l’anno scolastico in arrivo. Sicuramente alla moda, ma comodi e di qualità.

  • zaini per bambiniZaini per bambini: il meglio per la scuola

    Gli zaini per bambini per il ritorno tra i banchi sono in vario tipo, con fantasie e stili diversi: dai personaggi Disney ai super eroi sino a Batman.

  • Loading...
  • zaino elementare bambina 2Zaini elementari bimba: le tendenze del momento

    Con l’inizio delle scuole elementari è importante scegliere,per la propria bambina, uno zaino comodo e capiente ma al passo con le tendenze del momento.

  • zaini elementari bambinoZaini elementari bambino: quale acquistare

    Lo zaino è l’accessorio fondamentale per la scuola elementare: in esso verranno riposti tutti gli oggetti necessari per affrontare la quotidianità scolastica. Quali caratteristiche deve avere uno zaino adatto ad un bambino? Di seguito i modelli migliori.

Contents.media