Bruciore di stomaco in gravidanza: cause e rimedi

Ci sono diversi cibi e bevande che tendono ad attivare l'indigestione acida. Ecco quali dovresti assolutamente evitare.

Il bruciore di stomaco in gravidanza si presenta a causa di un aumento degli ormoni della gravidanza come il progesterone, che può rallentare il sistema digestivo. È un fastidio particolarmente comune durante il terzo trimestre grazie all’utero in crescita, che fa pressione sullo stomaco e sugli organi circostanti.

Se la scomoda sensazione di bruciore di stomaco ti tiene sveglia la maggior parte delle notti o ha recentemente messo in crisi la tua inclinazione per i cibi piccanti, prova a evitare i seguenti cibi.

Colpevoli comuni del bruciore di stomaco in gravidanza

Mentre i tuoi bruciori di stomaco sono unici per te, ci sono una manciata di cibi e bevande che tendono ad attivare l’indigestione acida più spesso.

Cibi grassi e unti

I cibi fritti o grassi (che costituiscono la maggior parte dei fast food) sono fattori scatenanti del bruciore di stomaco per molte persone, e lo stesso vale per le donne incinte. La ragione di ciò ha a che fare con il modo in cui il grasso viene digerito.

Il grasso viene digerito più lentamente e rimane più a lungo nello stomaco. Rilassa anche lo sfintere esofageo, che ti rende più suscettibile ai sintomi del bruciore di stomaco.

Le patatine fritte al forno sono un ottimo sostituto della versione da fast food. E poiché le patatine fritte al forno richiedono molto meno olio, è meno probabile che si soffra in seguito.

Succo d’arancia

Questa bevanda popolare per la colazione, e altri succhi di agrumi, possono scatenare i sintomi del bruciore di stomaco a causa del suo alto contenuto acido. Le bevande acide – che possono anche includere bibite e altre bevande zuccherate – aumentano l’acidità del contenuto dello stomaco e del corpo. I frutti a basso pH contribuiscono ad aumentare l’acidità nel corpo e causano bruciori di stomaco.

Prova a optare per del succo di carota, che è meno acido, per sperimentare meno sintomi. Oppure cerca succhi d’arancia meno acidi, che troverai commercializzati sulla parte anteriore delle etichette delle confezioni.

Dolci ripieni

Torte glassate, cheesecake, torte: sono tutti sulla lista dei colpevoli di bruciore di stomaco. E per lo stesso motivo dei fast food: alto contenuto di grassi. Cosa fare quando il tuo bambino ti lascia il desiderio di qualcosa di dolce? Prepara tu una torta! Scegli una miscela da forno più sana e non esagerare con la glassa. Oppure abbina una torta semplice con frutti di bosco freschi e una spruzzata di sciroppo di cioccolato, e il tuo stomaco ti ringrazierà con meno effetti collaterali, se non nessuno.

Bruciore di stomaco in gravidanza rimedi

Caffè

Il tuo pancione in crescita potrebbe farti astenere dalle tazze di caffè in questi giorni. Ma se non è così, questo potrebbe farti riconsiderare la tua assunzione giornaliera di caffè. Quest’ultimo, infatti, è uno dei maggiori colpevoli per il bruciore di stomaco in gravidanza. Il caffè rilassa la valvola nella parte superiore dello stomaco, permettendo all’acido di entrare o rifluire nell’esofago. Questo provoca la sensazione di bruciore nella parte superiore del petto.

Tè decaffeinati o alle erbe e acqua sono tutte ottime alternative.

Prodotti a base di pomodoro

Qualsiasi cibo che incorpora prodotti di pomodoro può indurre una spiacevole sensazione di bruciore a causa della loro elevata acidità. Non preoccuparti, non suggeriremmo mai di rinunciare alla pasta per tutta la gravidanza. Tuttavia, una strategia dietetica creativa può fare molto per alleviare i sintomi spiacevoli.

Non senti ancora abbastanza sollievo? Fortunatamente, c’è molto che si può fare per aiutare a prevenire il bruciore di stomaco. Ci sono alcuni antiacidi da banco come Tums e Maalox che possono aiutare; il tuo medico può consigliarti un farmaco sicuro ed efficace per il bruciore di stomaco. I prodotti a base di carbonato di calcio sono generalmente sicuri durante la gravidanza, ma troppo calcio può portare a costipazione e altri effetti collaterali, quindi assicurati di chiedere consiglio al medico.

Scritto da Stefania Netti
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Periodo di riposo a letto: guida di sopravvivenza

Lista di controllo della gravidanza: conto alla rovescia per la maternità

Leggi anche
  • zinco durante la gravidanzaZinco durante la gravidanza: cosa sapere

    Tutti i dettagli per integrare lo zinco nella tua dieta.

  • Yogurt adatti ai neonatiYogurt adatti ai neonati: quali sono e come scegliere i migliori

    In base a cosa scegliere gli yogurt per i neonati e a cosa evitare di questo alimento.

  • Loading...
  • Yoga prenataleYoga prenatale: cos’è e a cosa serve

    Un dolce e rilassante modo per avere innumerevoli benefici.

  • yoga 1Yoga o meditazione zen in gravidanza

    Praticare Yoga in gravidanza può essere di grande aiuto per i periodi che precedono il parto. Scopriamo insieme tutti i benefici.

  • yoga in gravidanzaYoga in gravidanza: i migliori esercizi per mamme e bambino

    Lo yoga è una disciplina orientale che apporta benefici anche in gravidanza. Conosciamolo meglio anche attraverso alcuni libri.

Contents.media