Borse per pannolini: quali scegliere e cosa considerare

Scegli una borsa per pannolini che si adatti alle tue esigenze. Ecco le diverse tipologie disponibili...

Le borse per pannolini sono le migliori amiche di una madre, qualcosa che una donna ha sempre in casa. Sono in cima alla lista di controllo degli elementi essenziali del bambino di ogni genitore. Ogni genitore sa che i bambini non sono facili.

Hanno bisogno di un sacco di cose da tenere a portata di mano quando si viaggia, dai pannolini ai biberon, dai bavaglini ai ciucci, e diverse altre necessità.

Ci sono diversi tipi di borse per pannolini disponibili sul mercato tra cui scegliere.

Tipologie di borse per pannolini

Zaino: se sei un genitore che ama uscire per una passeggiata con il tuo bambino ogni tanto, o anche viaggiare spesso, lo zaino è perfetto per te.

Che il tuo bambino sia in un passeggino o in un marsupio, uno zaino porta pannolini ti terrà le mani libere.

Borse messenger: sono anche abbastanza convenienti da trasportare, considerando che puoi gestire il peso degli elementi essenziali all’interno. Possono essere indossate su una spalla o su tutto il corpo.

Borse tote: queste borse sono dotate di due cinghie e possono essere indossate solo su una spalla. Possono essere leggermente scomode, soprattutto se porti il tuo bambino in un passeggino, perché tendono a scivolare spesso dalla tua spalla.

Borsa tradizionale: questo tipo di borsa per pannolini è progettato tenendo in mente tutti i bisogni e le necessità che un bambino può richiedere durante il viaggio. È relativamente più grande in dimensioni e ha più spazio, così i genitori possono anche tenere le proprie cose in questa borsa. È perfetta in tutti i sensi.

Ci sono un sacco di opzioni là fuori per mamme minimaliste, pratiche, eleganti e così via. Pertanto, scegli una borsa per pannolini che si adatti alle tue esigenze mentre corrisponde anche al tuo stile. Tuttavia, ci sono alcuni fattori che devi considerare e alcune caratteristiche che dovresti tenere a mente.

borse per pannolini consigli

Caratteristiche da tenere a mente

Costruzione e design: cerca una borsa che non ti farà male alle spalle e non ti causerà alcun tipo di disagio. La borsa dovrebbe avere cinghie larghe con un’imbottitura morbida. Il design dovrebbe essere pratico con una finitura superiore in termini di efficienza. Le cuciture e il materiale dovrebbero essere abbastanza solidi da non essere distrutti dal lavaggio e/o dalla pulizia.

Conservazione: la borsa dovrebbe avere abbastanza scompartimenti e spazio per riporre tutti gli elementi essenziali per il bambino che ti serviranno in viaggio. Una borsa che ha una sezione refrigerante isolata è altamente raccomandata, in quanto si può anche conservare il latte e la formula del tuo bambino.

Peso: il peso della borsa, anche senza gli elementi essenziali, non dovrebbe essere troppo pesante da portare con sé. Se la tua borsa per pannolini vuota pesa circa 1,5 kg, è probabile che sia più pesante quando è imballata. Assicurati che il materiale della borsa sia leggero e comodo da tenere quando è imballata.

Tutte le mamme hanno preferenze diverse quando si tratta di borse per pannolini. Ad alcune mamme piacciono eleganti ma pratiche, mentre altre vogliono borse funzionali. Crea una lista di fattori che vorresti prendere in considerazione mentre acquisti una borsa per pannolini e vai con il tuo istinto.

Scritto da Stefania Netti
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Girelli per bambini: età giusta e passi da usare

Sdraiette e dondoli per bambini: cosa scegliere?

Leggi anche
  • Yogurt adatti ai neonatiYogurt adatti ai neonati: quali sono e come scegliere i migliori

    In base a cosa scegliere gli yogurt per i neonati e a cosa evitare di questo alimento.

  • vista neonatiVista neonati: quando si sviluppa

    Cosa vedono i bambini nella pancia e subito dopo la nascita? Scopriamolo

  • Loading...
  • 183Viaggio neonato Ryanair
  • 173Viaggio neonato Alitalia
  • 183Viaggio neonato Air Dolomiti
Contents.media