Il bambino vuole mangiare sulle ginocchia. Cosa fare?

È importante capire perché si comporta così.

Cosa fare quando il bambino vuole mangiare sulle ginocchia? Il primo passo è capire come il tuo bambino sia riuscito a “insistere” con successo su qualcosa che non ti piace. Piange quando lo metti al suo posto e non puoi sopportare di vederlo turbato? Oppure mangia solo se lo tieni in grembo e ti viene l’ansia quando non mangia?

È anche importante capire perché si comporta così.

Cos’è che vuole veramente? Sedersi sulle tue ginocchia o semplicemente evitare il suo seggiolino? In alcuni casi, potrebbe anche rifiutarsi di rinunciare al biberon: in questa circostanza è inutile farne una lotta.

Cosa fare il bambino vuole mangiare sulle ginocchia

  1. Lascialo sedere sulle tue ginocchia per i suoi pasti, ma non per i tuoi. Se trovi scomodo mangiare con un bambino che si dimena sulle tue ginocchia (e chi non lo farebbe?), considera l’ora dei pasti separata.

    È bene incoraggiare i pasti condivisi e la socievolezza, naturalmente, ma c’è un sacco di tempo per quello.

  2. Riporta il suo seggiolone. Molti bambini sono ancora troppo piccoli per usare in sicurezza un seggiolino di rialzo, quindi il tuo bambino potrebbe sentirsi instabile nel suo.
  3. Dagli un sacco di tempo tra un pasto e l’altro. Forse vuole sedersi sulle tue ginocchia durante i pasti perché non riesce a passarci abbastanza tempo tra un pasto e l’altro.

    Il bambino vuole mangiare sulle ginocchia consigli

  4. Concentrati sul suo modo di mangiare. Se sei ansiosa riguardo al consumo di cibo del tuo bambino, potresti inconsapevolmente incoraggiare la routine del mangiare in grembo semplicemente perché mangia di più in quel modo. In questo caso, non puoi affrontare il problema finché non avrai sotto controllo la tua ansia. D’ora in poi, fai sapere a tuo figlio che sta a lui mangiare (o non mangiare), e non costringerlo.
  5. Prova una disposizione diversa. Considera di dargli da mangiare mentre è seduto su una sedia a misura di bambino su un tavolo piccolo e basso (un tavolino da caffè o da lavoro, per esempio). Servi una varietà di finger food che lui possa gestire da solo con facilità.
Scritto da Stefania Netti
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Il bambino rifiuta di rinunciare al biberon. Cosa fare?

Cosa fare se il bambino rifiuta di mangiare i suoi cibi preferiti

Leggi anche
  • ZainoZaino scuola per bambini: modelli e marche migliori

    Le vacanze estive stanno finendo ed è tempo di pensare al rietro a scuola; Zaino scuola per bambini: modelli e marche migliori.

  • zaini scuolaZaini scuola: quale scegliere per i propri figli

    La scelta degli zaini scuola per i figli è fondamentale per affrontare l’anno scolastico in arrivo. Sicuramente alla moda, ma comodi e di qualità.

  • Loading...
  • zaini per bambiniZaini per bambini: il meglio per la scuola

    Gli zaini per bambini per il ritorno tra i banchi sono in vario tipo, con fantasie e stili diversi: dai personaggi Disney ai super eroi sino a Batman.

  • zaino elementare bambina 2Zaini elementari bimba: le tendenze del momento

    Con l’inizio delle scuole elementari è importante scegliere,per la propria bambina, uno zaino comodo e capiente ma al passo con le tendenze del momento.

  • zaini elementari bambinoZaini elementari bambino: quale acquistare

    Lo zaino è l’accessorio fondamentale per la scuola elementare: in esso verranno riposti tutti gli oggetti necessari per affrontare la quotidianità scolastica. Quali caratteristiche deve avere uno zaino adatto ad un bambino? Di seguito i modelli migliori.

Contents.media