Bambini che non vogliono andare con i nonni

Il rapporto tra bambino e nonni è solitamente condizionato dai genitori: sono questi, infatti, a dettare le regole!

Avere l’aiuto dei nonni può essere sicuramente vantaggioso, ma bisogna evitare che siano anche troppo invadenti, lasciando al nucleo familiare appena nato i giusti spazi.

Cosa fare nel caso in cui il bambino non voglia andare dai nonni?

Probabilmente il piccolo si sente abbandonato, e devono essere i genitori a trasmettergli serenità: è fondamentale far capire che i genitori torneranno e che di certo lui non verrà lasciato li.

Avere dei “nonni dinamici” può sicuramente aiutare a superare questa sorta di paura.

Inoltre è bene che le prime volte i genitori siano presenti: magari andare a fare una passeggiata tutti insieme, o andare a fare shopping, così da trasmettere al bambino un senso di sicurezza ed il calore familiare.

Evitare anche di discutere davanti a lui: la tensione tra nonni e genitori può condizionare negativamente l’opinione del bambino.

Non bisogna mai dimenticare che i figli ascoltano i genitori: trasmettere fiducia nei nonni è alla base di un rapporto sano!

Scritto da Rosalia Lamberti
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Come festeggiare il primo Natale del bambino

Nomi di origine ebraica per bambini

Leggi anche
  • Zoomarine orari 2020Zoomarine: tutti gli orari dell’estate 2020

    Zoomarine è uno dei parchi acquatici più amati d’Italia ed è finalmente pronto per riaprire i battenti dopo la quarantena: quali sono gli orari del 2020?

  • Zoomarine biglietti prezzi orariZoomarine: biglietti, prezzi e orari del parco

    Zoomarine è la scelta perfetta per tutte le famiglie che vogliono divertirsi insieme: ma come e dove informarsi in merito a biglietti, prezzi e orari?

  • Loading...
  • Zoomarine Orari NavetteZoomarine Orari Navette
  • Zoomarine Orari AttrazioneZoomarine Orari Attrazione
  • zone erogene femminiliZone erogene femminili
Contents.media