Baciare il bambino può cambiare il latte materno: ecco perché

Il latte materno è un tessuto dinamico e vivo che cambia continuamente in base alle esigenze del bambino.

Sapevate che baciare il bambino può cambiare il latte materno? Il vostro latte è in uno stato continuo di cambiamenti dinamici che avvengono in base alle esigenze del piccolo. Esistono numerosi studi sulle proprietà immunitarie del nostro latte e su quanto esso aiuti a prevenire le malattie nei nostri bambini.

Tuttavia, il processo di come ciò avvenga effettivamente è un aspetto molto meno conosciuto dell’allattamento al seno. La cosa sorprendente è che il nostro latte non è solo un liquido. È un tessuto in continua evoluzione!

Il latte materno come medicina

Il latte materno è un tessuto dinamico e vivo che cambia continuamente in base alle esigenze del bambino. Questo avviene non solo nell’arco delle 24 ore, ma per tutto il periodo di allattamento del bambino.

Quindi, che il bambino abbia 4 mesi o 4 anni, ne trarrà beneficio. Il vostro latte fornisce numerosi fattori protettivi contro malattie e microrganismi, oltre a fornire batteri buoni e cellule staminali. Questo protegge direttamente il vostro bambino. Non c’è letteralmente nulla di simile! Non esiste un sostituto, perché cambia continuamente per soddisfare le esigenze del bambino.

Ecco perché baciare il bambino può cambiare il latte materno

I bambini allattati al seno si ammalano comunque a volte? Sì, certo! Tuttavia, sappiamo che con l’allattamento al seno i rischi diminuiscono notevolmente per molti problemi di salute diversi.

Tra queste, le malattie diarroiche, l’obesità e un minor numero di malattie acute. Tenendo in braccio, baciando e toccando il vostro bambino, permettete al vostro corpo di svolgere il processo di produzione degli anticorpi e dei fattori protettivi necessari per il vostro bambino.

baciare bambino latte materno

Quando baciate e coccolate il vostro bambino, i suoi piccoli germi entrano nel vostro sistema, dove il vostro corpo produce gli anticorpi che agiscono direttamente contro quei piccoli germi e insetti. Questi anticorpi passano poi direttamente al bambino attraverso il latte materno. Questo importante processo avviene per tutto il tempo dell’allattamento. Quindi, se qualcuno mette in dubbio il fatto che state “ancora” allattando il vostro bambino o la tua bambina più grande, ricordatevi di questo fatto. Si tratta di un processo importante che continua per tutti i giorni, le settimane, i mesi e gli anni dell’allattamento.

Un’altra parte sorprendente di questo processo è il modo in cui la saliva del vostro bambino modifica il vostro latte. Quando il bambino allatta, la sua saliva si mescola al latte materno. L’ipotesi è che si tratti di un processo di “lavaggio a ritroso” che porta alla produzione di questi anticorpi per il bambino. Questa interazione svolge un ruolo importante anche nella formazione del microbiota del bambino.

LEGGI ANCHE:

Scritto da Stefania Netti
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Allattare con capezzoli piatti o invertiti… è possibile?

Trattamento del dolore dopo il parto: quali sono le opzioni

Leggi anche
  • Yogurt adatti ai neonatiYogurt adatti ai neonati: quali sono e come scegliere i migliori

    In base a cosa scegliere gli yogurt per i neonati e a cosa evitare di questo alimento.

  • vista neonatiVista neonati: quando si sviluppa

    Cosa vedono i bambini nella pancia e subito dopo la nascita? Scopriamolo

  • Loading...
  • 183Viaggio neonato Ryanair
  • 173Viaggio neonato Alitalia
  • 183Viaggio neonato Air Dolomiti
Contents.media