Asma bronchiale nei bambini: i sintomi e le cause

Asma bronchiale nei bambini: i sintomi, le cause, come si fa la diagnosi e in che modo si cura questo disturbo.

L’asma bronchiale è una malattia infiammatoria cronica dei bronchi che colpisce circa il 40-50% dei bambini al di sotto dei 6 anni e tende a peggiorare con l’arrivo della primavera. La buona notizia è che, se diagnosticata precocemente e adeguatamente trattata, si può vivere una vita normale senza particolari limitazioni.

Asma bronchiale nei bambini: quali sono i sintomi e le cause? Cerchiamo di capirne di più.

Asma bronchiale nei bambini: i sintomi

L’asma bronchiale è la malattia cronica più frequente tra i bambini in età scolastica, responsabile di circa un quarto delle assenze scolastiche. Esternamente, il bambino asmatico non presenta alcun segno visibile della sua malattia. Ciò nonostante, l’asma può incidere profondamente sulla vita del bambino e della sua famiglia, influenzando i rapporti con i coetanei e all’interno del nucleo famigliare, il rendimento scolastico e la fiducia in se stesso.

L’asma è caratterizzata da un restringimento transitorio delle vie respiratorie, che rende l’espirazione difficile e questo stato può durare del tempo. Gli asmatici hanno un apparato bronchiale ipersensibile, che reagisce a vari agenti presenti nell’aria (polline, acari della polvere, fumo, inquinamento atmosferico prodotto dai gas di scarico, muffe) e nel cibo. Gli attacchi di asma possono anche essere scatenati da infezioni delle vie respiratorie come raffreddore o influenza, da stress fisico o persino da uno stato di eccitazione psicologica, come la paura.

Gli attacchi di asma sono per lo più di breve durata e associati a una difficoltà respiratoria. Il restringimento delle vie respiratorie è dovuto soprattutto alla contrazione della muscolatura dei bronchi, all’infiammazione e al gonfiore della mucosa bronchiale e all’aumentata secrezione di muco particolarmente denso. Per la terapia dell’asma si utilizzano quindi farmaci che dilatano i bronchi e inibiscono l’infiammazione.

L’asma è dovuta alla costrizione delle vie aeree ed è caratterizzata da sintomi respiratori che si manifestano soprattutto nel sonno e dopo l’attività fisica, come:

  • mancanza di respiro;
  • sibili;
  • oppressione toracica;
  • tosse.

Le cause dell’asma bronchiale

Le principali cause dell’asma bronchiale sono:

  • infezioni, in particolare quelle virali, causa principale di asma nei primi anni di vita, prevalentemente durante il periodo autunnale e invernale;
  • sensibilizzazione allergica a polvere, muffe, pelo di alcuni animali, pollini, graminacee, parietaria, olivo;
  • condizioni ambientali avverse, come per esempio ambienti particolarmente inquinati, non puliti, polverosi.

Diagnosi e cura

La diagnosi dell’asma bronchiale nei bambini è basata sui sintomi quali tosse secca, fischio, affanno dopo sforzo o pressione toracica. Inoltre, anche attraverso l’esame obiettivo del medico, con accertamenti strumentali come la spirometria e la misurazione dell’infiammazione polmonare, si può arrivare alla conferma.

Per quanto riguarda la cura, invece, le linee guida per trattare l’asma dei bambini distinguono tra il trattamento per controllare la malattia e quello per migliorarne i sintomi. I corticosteroidi per via inalatoria sono i farmaci più importanti del gruppo che viene impiegato per controllare la malattia e mettono la maggior parte dei bambini e degli adolescenti asmatici nelle condizioni di condurre una vita normale.

Scritto da Francesca Belcastro
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Black Friday 2020: le offerte più convenienti per tutta la famiglia

Adolescenza: quali sono i cambiamenti fisici e psicologici

Leggi anche
  • Zenzero contro la nauseaZenzero contro la nausea
  • Zanzare bambini rimediZanzare: i rimedi per difendere i bambini

    Le zanzare in estate, ma spesso si presentano anche in inverno, rappresentano un fastidio continuo, ma per i bambini possono essere anche dannose. Ecco dei consigli per proteggere e prevenire i vostri figli dalle punture di questi insetti.

  • Yogurt magro, fa bene e ha meno calorieYogurt magro, fa bene e ha meno calorie
  • Loading...
  • Yoghurt senza zuccheroYoghurt senza zucchero
  • winter blues bimbiWinter blues e bambini: cos’è e come comportarsi

    Winter blues e bambini: di cosa si tratta, quali sono le cause e come comportarsi quando sono i più piccoli ad avere un calo nell’umore.

Contents.media