Allenamento gambe e glutei post-parto: la guida

Dagli affondi agli squat, ecco i migliori esercizi per tonificare e rafforzare i vostri muscoli!

L’allenamento gambe e glutei post-parto può aiutarvi non solo a tonificare, ma anche a recuperare la forza! Ecco i migliori esercizi da provare.

Allenamento gambe e glutei post-parto: la guida

Squat in punta di piedi

Potete tranquillamente stare in disparte a guardare i vostri bambini mentre fate degli squat.

Questi squat in punta di piedi aggiungono una piccola variazione ai normali squat. Tonificheranno sicuramente le gambe e il sedere!

Fate 20 ripetizioni e 5 serie con un minuto o un minuto e 20 secondi di riposo tra ogni serie. Per un totale di 100 squat!

Affondi

Gli affondi sono un punto fermo quando si lavora sulla parte inferiore del corpo. Mi piace sempre fare un kick back quando mi rialzo per rendere più vivace l’affondo tradizionale, soprattutto se utilizzo solo il mio peso corporeo.

Eseguite 24 ripetizioni (12 affondi per ogni gamba) e 5 serie con un minuto o un minuto e 20 secondi di riposo tra ogni serie. Quindi un totale di 60 affondi!

Donkey Kick

Questo è un ottimo esercizio che si concentra sui glutei. Mi piace il fatto che si possa fare anche in plank, in modo da rafforzare il core allo stesso tempo.

Eseguite 20 donkey kicks (10 per gamba) e poi 5 serie con un minuto o un minuto e 20 secondi di riposo tra ogni serie.

Quindi un totale di 100 calci. Se l’intensità è eccessiva in posizione plank, potete appoggiare a terra il ginocchio opposto ed eseguire i donkey kicks standard. Si tratta comunque di un ottimo esercizio per i glutei. Assicuratevi di strizzare i glutei quando sollevate la gamba.

allenamento gambe e glutei post-parto

Pulsazioni

Questo è un buon esercizio per tutto il corpo, in quanto si fa pulsare la gamba e il braccio opposto su e giù nell’aria.

Eseguitelo per 20 volte su ciascun lato e per 3 serie con un minuto o un minuto e 20 secondi di riposo tra ogni serie. Si tratta di 60 pulsazioni per lato, per un totale di 120 pulsazioni.

Ponti per i glutei

Fate 20 ponti e 5 serie con un minuto o un minuto e 20 secondi di riposo tra ogni serie. Quindi un totale di 100 ponti. Strizzate i glutei mentre sollevate i fianchi.

LEGGI ANCHE:

Scritto da Stefania Netti
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Altri modi per registrare i ricordi del bambino

I 5 accessori più utili per una neomamma

Leggi anche
  • zara abbigliamento bambina vestitiniZara abbigliamento bambina: 5 vestitini da non perdere

    Le bambine amano fare shopping e scegliere i propri capi: scopriamo i migliori vestitini per bambina di Zara abbigliamento.

  • migliori zaini per la scuola 2020Zaini per la scuola 2020: quale acquistare?

    Il nuovo anno scolastico è ormai alle porte: quali sono i migliori zaini per la scuola 2020 da acquistare online?

  • Loading...
  • Yoga neo-mamme e bimbiYoga, neo-mamme e bimbi: tutti i vantaggi

    Ecco quali sono i benefici fisici e psicologici dello yoga nelle neo-mamme e nei bimbi dopo il parto.

  • Vitamine post-partoVitamine post-parto per le mamme che allattano: cosa sapere

    Le vitamine postnatali sono integratori progettati per soddisfare le esigenze di salute delle donne che hanno partorito.

  • Vestiti pre-gravidanzaVestiti pre-gravidanza: potrai indossarli di nuovo?

    Ogni volta che ti senti frustrata dal tuo aspetto, prendi il tuo bambino e vai allo specchio più vicino.

Contentsads.com