Notizie.it logo

Aiutare i figli nei compiti

Aiutare i figli nei compiti

Come genitore, può essere difficile stabilire un equilibrio tra aiutare i bambini a fare i compiti e farlo per loro. P Tuttavia, lo scopo del lavoro è quello di rafforzare ciò che i bambini hanno imparato a scuola, e questo obiettivo viene meno se il genitore fa semplicemente i compiti per i bambini.

istruzione
1 Riconoscere il vostro ruolo nel lavoro dei vostri figli. Come genitore, il vostro ruolo è quello di assicurarsi che i vostri bambini in realtà fanno i compiti. Il vostro compito è quello di guidare i vostri figli verso capire le risposte da soli.

2 Designare una zona di lavoro. Scegli un posto nella vostra casa per fare i compiti. L’area designata dovrebbe avere una buona illuminazione, un sacco di spazio e abbastanza sedie per voi e per i bambini.

Il tavolo da cucina è spesso un buon posto per questo scopo.

3 Impostare un tempo per fare i compiti.

4 Fornire gli strumenti per aiutare con i compiti.

5 Incoraggiare l’indipendenza dei vostri figli. Lasciate che i vostri figli cominciano a fare i compiti da soli e rimanere nelle vicinanze in modo da poter chiedere aiuto a fare i compiti, se necessario.

6 Guida i tuoi figli acapire la risposta per loro stessi.

7 Assicurarsi che il bambino capisce la risposta.

© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

1000
Leggi anche
Leggi anche