10 consigli per liberarsi dallo stress di essere mamme

“Essere genitori è come correre una maratona che dura per decenni” dice la dottoressa Cynthia Ackrill, esperta e docente dell’Istituto Americano per lo Stress.

“Se non ti prendi del tempo per liberarti dallo stress, ti consumerai”. Le mamme “consumate” non sono più in grado di esserci compiutamente per la propria famiglia; inoltre la loro salute mentale, fisica, emozionale e spirituale paga per questo un prezzo molto alto.

“La chiave per liberarsi dallo stress” spiega la dottoressa Ackrill “sta nella capacità di ricaricare tutti gli aspetti della tua salute, e ovviamente nel mantenere vivo il tuo senso dell’umorismo, anche se sei arrivata al punto di non ricordarti più se ti sei lavata o meno i denti oggi”.

  1. Massaggi: se noti che lo stress sta crescendo, pratica subito un massaggio su te stessa, che ti calmi e ti rilassi.

    Non hai bisogno di nessun altro intorno, concentrati su te stessa. Mentre ti massaggi, focalizza la tua attenzione sulle aree del corpo che trattengono maggiormente le tensioni, come il collo o la schiena. “Praticare un massaggio ti aiuterà a calmare il sistema nervoso e a rilassare tutta la tua mente” dice Denise Baron esperta di salute e benessere femminile di Judy Moon & Associates. “I massaggi inoltre rilasciano ossitocina” prosegue “un potente ormone capace di farti sentire felice”.

  2. Ripeti un mantra: scegli una parola, un mantra o un’immagine positiva e utilizzalo ogni volta che ti senti sopraffatta, stressata o triste. Ripeti la frase o focalizzati sull’immagine finché non ti sentirai più calma. Alcune persone hanno un oggetto tangibile, come una piccola statua di Buddha, un dipinto o un simbolo religioso. “Ciò può essere molto potente” spiega la dottoressa Ackrill. “[Il tuo mantra o l’immagine che hai scelto] può essere la base per realizzare ciò che desideri essere in questa vita – per esempio “vivi con grazia”- oppure ciò che rende di nuovo la tua mente libera e leggera”.
  3. Camminare all’aria aperta: talvolta tutto ciò che ti serve per scrollarti di dosso lo stress è una passeggiata pacificatrice di quindici minuti nel tuo isolato oppure nel tuo parco preferito. “Concediti l’esperienza di una camminata arricchita dal suono degli uccellini che cantano, immergendoti completamente nella stagione in corso” dice Stacia Pierce, CEO di Ultimate Lifestyle Enterprises. In alternativa puoi sederti in un giardino tranquillo e silenzioso o nella tua veranda, lontano però dai rumori stressanti della strada; ciò aiuterà la tua mente a liberarsi completamente.
  4. Poadcast calmanti o educativi: “Scarica un podcast gratuito o una visualizzazione guidata sul tuo telefono” raccomanda Cynthia Ackrill, che descrive questa gamma come ampia, dai molto brevi a lunghi. “Prenderti alcuni momenti per chiudere gli occhi ed essere guidata verso uno stato di maggiore calma, può incrementare le tue energie e la forza del tuo cervelli velocemente. Più lo fai, meglio è”. Per mantenere uno stato di serenità e di libertà dallo stress, prendi l’abitudine di ritagliarti del tempo ogni giorno, più o meno nello stesso momento. Forse è il dolce del tuo pranzo?
  5. Pianifica la tua giornata: “Lo stress spesso è il risultato del fatto che corri dietro alle cose e percepisci che esse sono fuori dal tuo controllo” dice Stacia Pierce. Dai più piccoli dettagli -cosa indossare o cosa preparare per cena- fino agli aspetti più importanti legati al lavoro o ai doveri di genitore, puoi mantenere il controllo della tua vita, scrivendo tutto ciò che devi fare il giorno successivo. Maggior controllo avrai, minore sarà l’attacco dello stress. “Preparati mentalmente prendendoti alcuni momenti per meditare” dice Stacia Pierce “distenditi, respira lentamente e preparati a vivere una giornata serena”.
  6. Esercizi quotidiani: “Esercitarsi -non con movimenti compulsivi, brutali, masochistici ma invece regolari- è un potente antidoto per lo stress” dice Cynthia Ackrill. “Contribuisce infatti a costruire una vera e propria elasticità mentale, emozionale e fisica”. La dottoressa spiega inoltre che gli esseri umani sono stati programmati per muoversi e non c’è momento in cui imparano meglio che quello del moto. Per rendere i tuoi esercizi più divertenti, metti la tua musica preferita come sottofondo, coinvolgi la tua famiglia o i tuoi amici oppure regalati una coccola quando hai terminato, per esempio una bella tazza di tè caldo.
  7. Riduci gli obblighi: metti per iscritto tutte le tue cause di stress giornaliere, settimanali e mensili scandendo tempo e impegni corrispondenti. Poi elimina dalla pagina tutti gli obblighi non necessari che puoi e desideri eliminare dalla tua vita. “Io incoraggio ciascuna donna ad un confronto con se stessa, per uscirne con una nuova strategia a lungo termine”, dice Cynthia Ackrill. Una volta che avrai identificato gli obblighi esterni che ti causano stress, sarai in grado di eliminarli. Ciò ti regalerà del tempo da dedicare a tutto quello che realmente ami fare.
  8. Nutri il tuo corpo: pensa a mangiare come a nutrirti.Alimentandoti con del cibo che ti sostiene durante tutto il giorno, avrai più energia per tutto ciò che hai da fare. Più energia hai -e meglio ti senti- meno sarai stressata. “Noi abbiamo bisogno di avere tutti quei piccoli mattoncini che ci permettono di creare milioni di reazioni chimiche ed elettriche nel nostro corpo” dice Cynthia Ackrill. Una buona regola da seguire è quella di mangiare “vero cibo”: se non ne riconosci gli ingredienti, probabilmente c’è qualcosa di meglio che puoi mangiare.
  9. Respira con la mente: la dottoressa Ackrill suggerisce un’altra via rapida per liberarsi dello stress, lavorare sul respiro. “Ogni volta che presti attenzione al tuo respiro e lo prolunghi mentalmente, specialmente quando espiri, ci sono meccanismo di ritorno che calmano il cervello e la tua fisiologia” prosegue. Prova a inspirare per quattro secondi, trattenere il respiro per sette e poi espirare per otto secondi. Ripeti otto volte.
  10. Rilassamento attivo: programma almeno trenta minuti al giorno di “rilassamento attivo”. Questa attività coinvolge la mente e il corpo che progressivamente si rilassano. Tra le opzioni tra cui puoi scegliere ci sono lo yoga, la meditazione e la lettura silenziosa.
Scritto da Francesca Nidola
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Ricetta mela cotta rimedi nausee gravidanza

Rimedi per tunnel carpale in gravidanza

Leggi anche
  • Zenzero contro la nauseaZenzero contro la nausea
  • Zanzare bambini rimediZanzare: i rimedi per difendere i bambini

    Le zanzare in estate, ma spesso si presentano anche in inverno, rappresentano un fastidio continuo, ma per i bambini possono essere anche dannose. Ecco dei consigli per proteggere e prevenire i vostri figli dalle punture di questi insetti.

  • Yogurt magro, fa bene e ha meno calorieYogurt magro, fa bene e ha meno calorie
  • Yoghurt senza zuccheroYoghurt senza zucchero
  • 
    Loading...
  • vomito bambiniVomito bambini: cosa fare e come fermarlo

    Cosa causa il vomito nei bambini e come si può fermare? Cerchiamo di capire il perché molti bambini soffrono di tale disturbo.

Entire Digital Publishing - Learn to read again.