Un bambino con tre genitori genetici? Sì, mi spiego!

genitori

I risultati del progresso scientifico sono spesso inaspettati. Ecco un esempio: una nuova possibilità di procreazione in vitro per i genitori!

C’è una nuova speranza per le mamme che hanno difetti mitocondriali, che potrebbero potenzialmente causare dei gravi problemi nei loro neonati, come distrofia muscolare, problemi respiratori, cecità, insufficienza d’organi e ictus.
Una nuova tecnica di fecondazione in vitro per i genitori, conosciuta come procedura di trasferimento mitocondriale, combina i geni nucleari dell’ovulo di una madre (che determinano caratteristiche come il colore dei capelli e degli occhi) con i geni mitocondriali di una donna donatrice. Quando vengono fecondati dallo sperma del padre, questo fa sì che il bambino abbia tre genitori genetici — cancellando i geni difettosi.

Quindi se questa nuova procedura può contribuire a rendere i bambini più sani, perché è così controversa?

Leggi anche come crescere bambini felici e sani

Un comitato federale che consiglia la Food and Drug Administration ha ascoltato per due giorni diverse udienze su come la procedura potrebbe contribuire alla nascita di bambini sani (denominati neonati 3-padre), ma la preoccupazione è che potrebbe diventare un terreno scivoloso di manipolazione del gene umano.

Una volta che si inizia a manipolare i geni, le cose potrebbero degenerare. Se si desidera un bambino con gli occhi azzurri, capelli rossi e pelle abbronzata, è possibile averlo! Voglio un bambino più alto, più intelligente, più forte? Si può fare, posso scegliere le caratteristiche di mio figlio! Come un film di fantascienza diventato realtà.

Leggi anche come capire il colore degli occhi di un neonato

Come riportato da CNN, uno studioso di etica medica Art Caplan ha detto che la stessa tecnologia potrebbe essere utilizzata per modificare un embrione e renderlo “un super bambino,” una pratica che ha collegato alla “eugenetica”. “Il problema più grosso che affliggerà i prossimi cinque-dieci anni consiste nello scoprire quanta strada percorreremo verso l’inseguimento del bambino perfetto,” ha detto Caplan. “Penso che stiamo andando su questa strada? Sì. Sara’ in grado di disegnare una linea chiara? Non credo.”
Quindi la domanda è: questa incredibile nuova tecnologia dovrebbe essere accettata o temuta? Quando diventa esagerata? Le donne con difetti mitocondriali dovrebbero essere costrette ad avere bambini non sani, o essere costrette ad adottare o utilizzare le uova di altre donne al fine di avere un bambino sano? Oppure utilizzare una procedura del genere va bene, purché la salute del bambino rappresenti sempre l’obiettivo principale? Ma chi può dire che alcune persone non pensino a che un bambino più intelligente corrisponda un bambino sano? Un bambino più attraente è uguale a un essere umano più di successo a lungo termine (ricordate il pezzo che ho scritto su modelle e attrici diventate oggi le donatrici di ovuli più richieste?)?

Leggi anche Come prepararsi all’adozione

Non voglio negare a nessun genitore un bambino sano, ma la domanda è lecita: dove sta il limite?
E tu? Pensi che la manipolazione genica sia buona o pericolosa?

Immagine del bambino e due mamme per gentile concessione di Shutterstock.

Leggi anche
untitled (22)
2 luglio 2014 0
Il valore cultura, proprio per le sue peculiarità di bene non essenziale, importante solo quando ...