Lavoretti di primavera per bambini asili nido

creazioni art attack di primavera

Per i bambini degli asili nido le maestre possono organizzare dei facilissimi lavoretti finalizzati a stimolare la loro creatività e la loro manualità sin da un età molto precoce. Questo tipo di attività potrebbe essere incentrata sull’osservazione e sull’apprendimento di semplici figure geometriche, così che i piccoli acquisiscano già delle nozioni basilari. Per esempio si può giocare a costruire delle figure sulla forma del quadrato, del cerchio, del triangolo: un’idea carina è promuovere uno spassoso lavoretto di primavera basato sull’immagine del cerchio, vediamo come procedere.

Procuratevi delle matite, dei colori e dei fogli da disegno, ecco come creare un fiore con figure tonde: tracciando un cerchio al centro del foglio si disegna il pistillo, ovvero la parte centrale del fiore e attorno ad esso ci sono tanti semicerchi che rappresentano i petali. Mostrate ai bimbi che si possono disegnare sfere di varie dimensioni per raffigurare tanti fiorellini. Sempre con il cerchio è possibile ritrarre il corpo di una coccinella, con all’interno alcuni cerchi più piccoli che sono i tipici puntini neri che decorano il dorso di questo simpatico insetto.

La testolina è un semicerchio posto sul bordo del corpo e le antenne sono due sfere molto lunghe e schiacciate.

Con la stessa tecnica può venir fuori una splendida farfalla: il corpo centrale è un cerchio stretto e lungo, ai lati di esso vi sono quattro sfere più tonde, due a destra e due a sinistra che sono le ali, le antenne sono altri due cerchi anch’essi molto lunghi e stretti, ma più piccoli del corpo. Al variare delle dimensioni dei cerchi, si possono disegnare molte farfalline diverse. I bimbi in questo modo imparano a riconoscere la figura della sfera e, una volta completati i disegni, divertitevi a colorarli con le matite a pastello oppure con i pennarelli a spirito. E che ne dite di ritagliare le immagini e di incollarle ad un lungo spago o ad un nastro da appendere alla parete dell’aula? Verrebbe fuori uno splendido festone primaverile con farfalle, fiori e coccinelle, che rende più vivace l’ambiente della classe.