Come mantenere vivo il desiderio sessuale durante la gravidanza

featured-53211

A volte proprio non ti senti sexy

In un recente studio di 150 donne incinte pubblicato sul Journal of Sex e la terapia coniugale, i ricercatori hanno trovato che la soddisfazione sessuale è diminuita mentre le gravidanze nelle donne sono progredite. Ma vale la pena superare gli ostacoli comuni, come stanchezza, goffaggine e ansia.

Le coppie che non cercano intimità e cercano scuse quando è in corso una gravidanza, vanno per la maggiore” dice Yvonne K. Fulbright, Ph.D., educatore sessuale e coautore di La gravidanza orgasmica.Un rapporto di coppia felice, compresa la vita sessuale, aiuta ad essere un migliore genitore“, e continua dicendo che: “Superare questi problemi in camera da letto permetterà a voi ed al vostro compagno di godere appieno della gravidanza”.

Le scuse comuni

“Sono troppo stanco.”
L’affaticamento è un sintomo classico di inizio della gravidanza e può rapidamente far deragliare la vita sessuale.

Dopo tutto…. chi ha il desiderio di “aprire gli occhi” in camera da letto quando si è cosi stanchi da tenerli aperti? “Preparare il corpo alla gravidanza è un dispendio di energie enorme,” dice Roger Harms, M.D., ostetrico-ginecologo e autore di Mayo Clinic guida per una gravidanza sana.

Ore pesanti al lavoro prima del congedo di maternità e notti insonni.

Fate del vostro meglio per rallentare e ottenere la possibilità di riposare otto ore per notte.

Se non hai le energie per un rapporto sessuale, puoi provare ad utilizzare ed esplorare altre attività che danno piacere e cioè massaggiare, baciare o, il sesso orale“, dice il Dr. Fulbright.

“Mi sento poco attraente”.
Per alcune donne, è difficile sentirsi attraenti quando ci si sente enormi come una “Incubatrice“.

Anche se la forma muta e ci vuole tempo per abituarsi, probabilmente il peggior critico siamo “noi stesse”. Tentiamo di concentrarci sui nostri punti di forza, che possono essere delle belle gambe o, dei meravigliosi capelli.

Naturalmente, avendo cura di noi stesse dall’interno, attraverso l’esercizio e la nutrizione, aumentiamo anche la nostra autostima.

“Ho paura praticando del sesso di danneggiare il bambino”

“In una gravidanza normale, sana, non c’è alcun rischio ad avere rapporti sessuali,” dice Elisabeth Aron, M.D., ginecologa e autrice di Gravidanza cosa fare e cosa non fare.

Le complicazioni più comuni che possono precludere l’attività sessuale sono il previa della placenta (una condizione in cui la placenta copre la cervice), rottura prematura delle membrane e avvisaglie di parto prematuro.

In caso contrario, le coppie sono in grado di vivere liberamente la loro sessualità durante l’intera gravidanza, che include anche il primo trimestre.

Gli aborti non sono provocati da sesso” dice il Dr. Harms.
Rilassamento e improvvisazione sono la chiave del successo del sesso in gravidanza, soprattutto nel terzo trimestre. Durante questa fase il Dr. Fulbright raccomanda la posizione di side-by-side e cioè con la donna sulla parte superiore, di modo che, non viene posta nessuna pressione sull’addome.

Alcuni consigli fai da te:

Acquistate lingerie premaman
Ostentare le nuove curve con intimi sexy e al contempo funzionali e carini.
Prenotate una “Babymoon”
A volte un cambiamento di scenario è tutto ciò che serve, quindi prendete in considerazione una vacanza last-scappatella con il vostro partner.
Posate per un ritratto
Farvi scattare delle foto in gravidanza, può aiutarvi ad accettare e vedere il vostro corpo in una luce nuova e ad apprezzarlo come non mai. Un servizio ad hoc con il proprio fotografo di fiducia. Rilassate, nel proprio ambiente, il periodo da sei a dieci settimane prima della data di scadenza, quando la pancia è ben visibile ma non si è ancora troppo vicini al parto.

Originariamente pubblicato nel numero di novembre 2001 della rivista genitori.

  • Baby luna Guida
  • Baby luna Finder
  • Ritratti di gravidanza: nascita di una madre

Funzionalità correlate:

  • Educazione sessuale gravidanza
  • La tua guida completa al sesso in gravidanza
  • 12 gravidanze top paure e il perché non ci si deve preoccupare
Loading...

Leave a comment

Your email address will not be published.


*